Nuova specie di micro-rana avvistata nel Borneo

di Valentina Ierrobino Commenta

Una rana di piccole dimensioni è stata scoperta nelle foreste della Malaysia, in particolare nella parte settentrionale della grande isola del Borneo. La rana, le cui dimensioni sono inferiori ai 15 millimetri, appartiene alla specie delle Microhylidae, meglio conosciute come micro-rane.

Il piccolo anfibio è stato avvistato lungo il ciglio di una strada che conduce al Kubah National Park, e non certo perché vista, ma perché il gracidare di questa specie di rane è molto forte, in rapporto alle loro dimensioni.

A scoprire la micro-rana sono stati due ricercatori dell’Istituto di biodiversità e conservazione ambientale della Università Malaysia Sarawak e del biocentro Grindel und Zoologisches und Museum di Amburgo, in cui lavora lo studioso Indraneil Das, anche a capo del progetto di ricerca sugli anfibi perduti del mondo. Come spiega il ricercatore malaysiano, da anni sulle tracce della specie

Avevo già visto queste micro-rane in collezioni di musei vecchie anche 100 anni, ma gli scienziati presumibilmente le avevano considerate forme giovanili di altre specie. Ora sappiamo che sono esemplari adulti di una nuova specie.

Come si legge nell’articolo pubblicato sulla rivista Zootaxa, la nuova specie di rana è stata chiamata Microhyla nepenthicola dal nome delle piante carnivore Nepenthes ampullaria, strettamente legate al ciclo vitale di queste piccole rane. Difatti le micro-rane depongono le loro uova nella pagina inferiore delle piante originarie del Borneo e del sud- est asiatico, e quando nascono i girini crescono nell’acqua depositata all’interno delle piante stesse. Finora sono state individuate in tutto 30 specie di micro-rane nel mondo, ma la specie avvistata nell’isola del Borneo è in assoluto la più piccola tra quelle avvistate in Asia, Europa e America. Le dimensioni dei maschi di queste minuscole rane sono difatti comprese tra i 10,6 e i 12,8 millimetri, sono più piccole di una punta di matita.

[Fonte: Ansa; National Geographic; Zootaxa]

[Foto: science]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>