Cani, la domesticazione avvenne in Europa tra 19 e 32 mila anni fa

di Matteo Carriero 1

cane lupo europaDi recente è stato pubblicato su Science uno studio sul cane domestico e la domesticazione antica del lupo molto interessante, che sostiene che il cane sia stato domesticato in Europa nel contesto di popolazioni nomadi, e non in Asia entro villaggi stanziali, e che ciò è probabilmente avvenuto tra i 19 e i 39 mila anni fa.

Il nuovo studio dei ricercatori finlandesi dell’Università di Turku si è basato in particolar modo sull’analisi del Dna mitocondriale trasmesso per via materna in fossili e campioni di svariata provenienza.

Dalle analisi secondo gli studiosi si desume che la domesticazione del lupo e la “nascita” del cane domestico non sia avvenuta, come ora si ritiene, in Asia in un periodo più tardo, ma in Europa e, questione molto interessante, si sostiene quindi che gli attuali cani deriverebbero tutti dalla domesticazione dei lupi presenti nel vecchio continente tra i 19 e i 32 mila anni fa.

Lo studio sostiene che la domesticazione sia avvenuta anche altrove, ma nelle alte situazioni e circostanze si è trattato di fenomeni che non sono perdurati a sufficienza nel tempo. Nello studio del team internazionale coordinato dall’università finlandese, difatti, si parla più propriamente di fenomeni ed episodi di domesticazione “abortita”.

Per indagare le origini del cane domestico, ci dicono quindi i ricercatori dell’università di Turku, dobbiamo guardare all’Europa e ai lupi che la abitavano nel periodo suddetto, e che probabilmente furono domesticati nel contesto delle popolazioni nomadi, basate sulla raccolta e sulla caccia, quindi entro una situazione assai differente dai villaggi stanziali asiatici dove si è ritenuto finora fosse avvenuta, più probabilmente, la domesticazione. Queste inferenze, lo ricordiamo, sono state portate avanti con studi genetici, analizzando il Dna e valutandone entro le sezioni gli elementi che fanno ritenere si sia operato il passaggio da lupo a cane domestico. Uno studio senz’altro interessante, vedremo se nel panorama di settore giungeranno nuove voci in proposito.

Photo credits | Bruce McKay su Flickr

Commenti (1)

  1. Great delivery. Outstanding arguments. Keep up the amazing spirit.

    Feel free to surf to my web-site: ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>