Ceramica al posto della plastica: il gruppo Facebook More Clay less Plastic

di AnnaMaria 1

Si chiama “More clay, less plastic” ed è il progetto tutto italiano che promuove l’uso della ceramica e della terracotta al posto della plastica per tutti gli usi quotidiani. Qualsiasi iniziativa che promuova la diminuzione dell’uso della plastica è lodevole, ma questa volta il progetto è tutto italiano ed è nato dall’idea della ceramista Lauren Moreira di Frisanco, in provincia di Pordenone.

Il concetto alla base del gruppo è semplice: se impariamo ad usare la ceramica e la terracotta al posto della plastica usa e getta, ad esempio per gli attrezzi di cucina che ormai sono quasi sempre fatti di plastica, faremo un grande regalo all’ambiente e ridurremo i costi della produzione e del riciclaggio della plastica. L’oggetto simbolo del gruppo è infatti un colino di ceramica che ci ricorda come ai tempi dei nostri nonni, oggetti che adesso sono di plastica erano fatti in ceramica. Se pensiamo che i rifiuti in plastica negli oceani uccidono spesso gli uccelli marini e che molti animali finiscono per ingerire plastica, ci rendiamo conto di come anche i piccoli gesti quotidiani, come sostituire gli imballaggi di plastica o rinunciare ai piatti e ai bicchieri di plastica usa e getta, possono essere un utile passo in avanti per la salute del nostro pianeta.

Oltre ad essere eco-friendly, l’uso della ceramica promuove anche  l’artigianato locale e dà una mano agli artigiani che producono oggetti fatti a mano, alimentando un commercio che altrimenti sarà destinato a scomparire. Il movimento “More clay, less plastic” ha preso rapidamente piede su Facebook, dove ha avuto il sostegno di numerosi artigiani ceramisti di tutto il mondo.

Photo Credit| Thinkstock

Commenti (1)

  1. I’m curious to find out what blog system you are using?
    I’m having some small security problems with my latest website and I would like to find something more
    risk-free. Do you have any recommendations?

    Here is my website; ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>