Corciano, ecco l’oasi ecosostenibile in Italia

di Luc Commenta

Corciano1In provincia di Perugia, esiste una vera e propria oasi ecosostenibile: sembra strano a dirsi, ma a Corciano l’energia “verde” è quella che va maggiormente di moda. Il merito è senz’altro di un’amministrazione locale che dovrebbe realmente essere presa da esempio.

Infatti, in questo paesino umbro, sia l’illuminazione che le varie strutture pubbliche appartenenti al Comune vengono alimentate solo ed esclusivamente da fonti totalmente rinnovabili.

Ad ulteriore testimonianza dell’ottimo lavoro svolto fin qui, il Comune di Corciano si può fregiare della certificazione di provenienza (RECS) 100% rinnovabile dell’energia che è stata impiegata durante la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, che si è tenuta durante la metà dello scorso mese di giugno.

L’attestazione è arrivata dal fornitore “Global Power”.

L’intento del Comune è quello di raggiungere gli obiettivi fissati per il 2020 dall’UE: ovvero abbassare le emissioni nocive di circa il 20% in confronto ai valori registrati il 1990, incrementando il grado di efficienza energetica, ma non solo, visto che si cerca ovviamente anche di incrementare la “fetta” di energia rinnovabile che viene utilizzata complessivamente sul computo generale dei consumi.

E’ dal 2008 che il Comune di Corciano si sta adoperando nel campo delle rinnovabili e ciò ha prodotto solo nel 2014 un risparmio energetico di emissioni nocive pari a ben 1.419,20 tonnellate di anidride carbonica. Un taglio alle emissioni di CO2 che va di pari passo con una riduzione dei consumi energetici: l’obiettivo dell’amministrazione locale non è solo quello di rispettare gli obiettivi stabiliti in ambito europeo, ma anche realizzare un nuovo modo di rispettare l’ambiente e di usare l’energia che si ha a disposizione.

Un esempio importante, che dovrebbe essere preso come riferimento da tante altre amministrazioni locali, per fare in modo che la tutela dell’ambiente possa cambiare anche in parte il modo di vivere dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>