Deforestazione, le emissioni non sono così gravi come pensavamo

di Marco Mancini 1

deforestazione emissioni forestali non graviSo che il titolo può aver fatto fare un balzo sulla sedia a molti treehuggers, ma pare che seppur gravi, le emissioni derivanti dalla deforestazione siano meno di quanto non fosse stato calcolato in precedenza. Lo dimostra uno studio pubblicato su Science in cui gli scienziati dell’Università del Maryland hanno voluto verificare i dati attraverso i satelliti NASA, tralasciando i dati ufficiali diffusi dalla FAO, ed effettuando l’analisi del periodo 2000-2005.

Secondo la loro rilevazione, le emissioni in questo periodo sono state soltanto il 10% del totale delle emissioni di CO2 globali, di cui la metà provenienti dai soli Brasile e Indonesia, mentre secondo le stime ufficiali dovrebbero essere almeno il doppio. Purtroppo però questo studio è stato contestato (sembrava troppo bello per essere vero), in quanto tratta dati incompleti.

Non tiene conto infatti del consumo di suolo e degli effetti della riconversione agricola dei terreni, tanto che un altro studio che però prende in considerazione un periodo maggiore, quello che va dal 2000 al 2010 ed effettuato da Alessandro Baccini del Woods Hole Research Center e pubblicato su Nature Climate Change, ha rilevato che le emissioni dovute al taglio delle foreste dovrebbero essere di circa tre quarti superiori a quelle rilevate dallo studio pubblicato su Nature. Insomma, probabilmente le rilevazioni effettuate dalla FAO sono esagerate, ma la situazione non è nemmeno così leggera come dimostra il primo studio.

E’ il momento di riconoscere i problemi con i dati della FAO e accettare il fatto che ora possiamo fare molto meglio. Abbiamo la capacità, finalmente, di far corrispondere alle aree forestali eliminate i rispettivi stock di carbonio in modo molto più dettagliato, e questo ci permette di individuare con maggiore precisione dove si verificano le emissioni più alte

ha dichiarato il Dr. Sandra Brown del Winrock International, co-autore dello studio.

[Fonte: Mongabay]

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. hello!,I like your writing so a lot! percentage we
    be in contact extra approximately your article on AOL? I require an expert in this house to resolve
    my problem. May be that’s you! Having a look ahead to see
    you.

    Also visit my webpage; ig

Lascia un commento a Jeannie Cancel Reply

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>