Earth Day: come il mondo festeggia la giornata della Terra

di Marco Mancini 5

earth-day

Dobbiamo muoverci su tutti i fronti. Dobbiamo costruire il nostro impegno come singoli e come famiglie e sfruttare il momento storico con l’obiettivo di creare un mondo migliore per noi, per i nostri figli e i nostri nipoti.

Così il premio Nobel Al Gore in un videomessaggio su YouTube chiede al mondo di agire in favore della Terra in occasione del suo “compleanno”. Oggi è l’Earth Day, e per capire l’importanza di tale evento, che in Italia è poco pubblicizzato per ovvie ragioni politiche, ma nel resto del mondo è attesissimo, basti pensare che le inizative finora raccolte dal sito earthday.org sono 31 milioni e mezzo.

Per poter partecipare alla festa in onore della Terra, la quarantesima della storia, ci sono diversi modi, e vanno dai più “rumorosi” come i concerti (in Italia si terrà il concerto gratuito a Roma con Pino Daniele e i Morcheeba), o con soluzioni personali più private. Ad esempio basterebbe recarsi al lavoro in autobus anziché in automobile, riciclare i propri rifiuti, acquistare ed installare pannelli solari, e via dicendo.

Per fortuna anche in Italia alcune iniziative verranno attuate. Sky Tg24 ad esempio intervisterà i politici su questioni ambientali (e saremmo curiosi di sapere come la pensano su questi temi di cui, la maggior parte delle volte, non hanno mai nemmeno sentito parlare), ma anche scienziati, associazioni ambientaliste, ecc.

Per la terza volta la redazione italiana di Topolino uscirà con un numero ad impatto zero, impegnandosi a piantare alberi per pareggiare le emissioni prodotte dalla produzione del fumetto; Current Tv si occuperà per gran parte della giornata dell’evento; e poi ci saranno iniziative in favore degli sportivi o per coloro che, con un po’ di moto, vorranno dare una mano all’ambiente. Sul sito www.giornatamondialedellaterra.it sarà anche possibile firmare una petizione per convincere il Congresso degli Stati Uniti a redigere una legge per il taglio delle emissioni. Anche se può sembrare poco importante per noi italiani una legge americana, basti pensare che se gli States decidessero di tagliare le emissioni ed investire maggiormente nelle rinnovabili e tutto ciò che concerne l’ecologia, il resto del mondo seguirebbe a ruota, e gli sforzi dell’Europa in questo campo non andrebbero sprecati.

Anche Google sta festeggiando l’Earth Day con l’immagine degli alberi nella sua home page, dunque perché non potete festeggiarlo anche voi?

Fonte: [Corriere della Sera]

Commenti (5)

  1. bravo pino danile!!!!!!! stasera ci sarò anhe io al concerto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>