Ecologia e lavoro, impieghi sempre più green e flessibili lo dice InfoJobs

di Valentina Ierrobino Commenta

green jobsIn occasione della Giornata Mondiale della Terra, che si svolgerà il prossimo 22 aprile 2012, il principale canale del recruiting online InfoJobs ha delineato lo scenario occupazionale del nostro Paese rivelando come la Green economy e le occupazioni nei settori dell’ambiente e dell’ecologia sono il futuro della nostra economia. Ma quali sono i profili green più ricercati? Progettisti di impianti fotovoltaici, addetti al montaggio del pannelli, capo cantieri impianti ed ingegneri elettrici e ambientali.

A tre anni dall’apertura del canale green di InfoJobs si possono tirare le somme del recruiting online di uno dei siti più attivi e noti in Italia e in Europa. Green jobs e flessibilità sono le parole che più ricorrono tra i profili professionali richiesti da aziende e private e anche tra le candidature. Il mercato del lavoro cerca eco-professionisti esperti in temi ambientali. Si ricercano profili tradizionali da inserire in amministrazione, vendite e contabilità, ma all’interno di aziende specializzate in ambiente ed ecologia; oppure profili più tecnici legati al settore energetico, con maggiori richieste per il fotovoltaico e l’eolico. Tra queste le professionalità più ricercate sono i progettisti di impianti fotovoltaici e di addetti al montaggio dei pannelli per la produzione di energia pulita, ma anche capo cantieri impianti e ingegneri elettrici e ambientali.

Nel nostro Paese sono 6 le regioni che più ricercano figure professionali da inserire in contesti green, a partire dalla Lombardia con il 29,66% di richieste, seguita da Emilia Romagna (15,17%), Veneto (14,76%), Lazio (7,86%), Piemonte (6,48%) e Toscana (4,55%). Come appare dal rapporto Green Italy 2011, realizzato dalla Fondazione Symbola e da Unioncamere, tra il 2008 e il 2011 il 23,9& delle imprese italiane ha investito, o ha programmato di investire, nelle tecnologie verdi e il 38% delle assunzioni programmate ha interessato i settori della Green economy. Questo aspetto è testimoniato anche dalla cifra record di impianti fotovoltaici installati nel 2011 in Italia che hanno superato di gran lunga anche quelli della Germania.

[Fonte e foto: InfoJobs_LavoroGreen]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>