Energia dalle fogne, la nuova invenzione di Parigi

di Marco Mancini 2

Ci siamo già occupati più volte delle idee ecologiche di Parigi. Negli ultimi mesi infatti la capitale francese è salita agli onori della ribalta per aver tentato la costruzione di un impianto eolico cittadino, prima volta per una metropoli, per le iniziative sul risparmio idrico, le auto elettriche ed i progetti solari. Oggi la ville lumière presenta un’altra trovata che, se dovesse funzionare, avrebbe un che di geniale: l’energia dalle fogne.

La utility energetica cittadina ha deciso di sfruttare il calore delle acque reflue presenti nelle fogne per produrre energia da inviare ad alcuni istituti scolastici cittadini. Il primo è stato l’istituto Wattignies, nel 12° arrondissement della Capitale, il quale è stato dotato di una pompa di calore e 60 metri di scambiatori di calore.

E’ la prima volta che questo processo è stato usato a Parigi, anche se l’idea non è del tutto originale. L’anno scorso, una piccola città francese vicina ha iniziato ad utilizzare il calore dalle acque di scarico dei suoi tubi per riscaldare le piscine. Visto che l’esperimento ha funzionato, è stato “esportato” anche nella Capitale.

L’idea è ottima in quanto, in questo modo, si possono risparmiare grosse quantità di denaro per il riscaldamento, utilizzando una fonte molto più continua delle classiche rinnovabili dato che il calore delle fogne è presente 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Il meccanismo è semplice: l’acqua riscaldata per lavastoviglie, lavatrici, docce e lavandini in genere va perduta, ma ora sarà recuperata, e le proiezioni statistiche sono impressionanti. Se tutto andasse secondo i piani, il nuovo sistema riuscirà a soddisfare il 70% del fabbisogno di riscaldamento della scuola ed evitare così l’emissione di 76,3 tonnellate di CO2 all’anno. Il processo è sicuro e pulito, non richiede la combustione e non produce cattivi odori in quanto solo il calore viene recuperato dall’acqua di fogna, e nient’altro.

Eolico: Parigi testa la possibilità di impianti eolici sui tetti cittadini (gallery)
Risparmio idrico e rinnovabili per le sanisettes, i nuovi servizi igienici pubblici di Parigi
In hotel a Parigi: le migliori offerte

[Fonte: Treehugger]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>