Fibre di plastica nell’acqua potabile in tutto il mondo

di AnnaMaria Commenta

La denuncia arriva da uno studio globale condotto da Orb Media, un’organizzazione no-profit specializzata in giornalismo d’inchiesta, che ha condiviso i risultati dell’analisi in esclusiva con il Guardian: nell’acqua potabile di tutto il mondo sono presenti fibre di plastica.

E non ci sarebbe neanche tanto da stupirsi se pensiamo che negli ultimi 60 anni sono stati prodotti 8,3 tonnellate di plastica, la maggior parte della quale non è stata correttamente smaltita ed è finita ad inquinare gli oceani di tutto il mondo. Lo studio è partito proprio da questa considerazione: se laplastica inquina gran parte di oceani, laghi e fiumi del mondo, è presumibile pensare che in qualche modo possa inquinare anche l’acqua che beviamo?

ISRAELE, ACQUA POTABILE DAL MARE GRAZIE ALLA DESALINIZZAZIONE

Evidentemente la risposta è sì. La plastica quindi non sta inquinando solo la catena alimentare ma anche le falde idriche. Lo studio ha analizzato in totale 159 campioni. Il più alto tasso di contaminazione (94%) si registra negli Stati Uniti, con fibre di plastica trovate nell’acqua del rubinetto degli edifici del Congresso, della Trump Tower e del quartier generale dell’Agenzia USA per la protezione ambientale. Seguono Libano e India con percentuali di 93,8 e 82,4. In Europa va leggermente meglio, con il 72% dell’acqua che beviamo, e per ogni 500 ml, una bottiglietta da mezzo litro, ingeriamo in media 1,9 fibre di plastica.

DEPURARE L’ACQUA CON IL FICO D’INDIA, LA NUOVA INVENZIONE AMERICANA

Il danno è esteso a tutto il mondo e secondo la ricerca l’inquimaneto è diffuso equamente in tutti i Paesi del mondo nella stessa quantità, indipendentemente dalle latitudini e dalla ricchezza economica degli Stati coinvolti. La conclusione dello studio è che si tratta di un problema di cui bisogna occuparsi subito, soprattutto perchè non sono ancora noti i rischi che la presenza della plastica può avere sulla nostra salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>