Formigoni è il nuovo Presidente della Commissione Agricoltura al Senato

di Matteo Carriero Commenta

Affori Tube Station Opening In MilanRoberto Formigoni è il nuovo Presidente della Commissione Agricoltura al Senato. Si definiscono i dettagli del governo Letta, ma dettagli di grande importanza, dato che le commissioni per l’Ambiente e l’Agricoltura avranno un ruolo di primo piano per la legiferazione del governo nei rispettivi settori. Il nome di Formigoni per questa carica è stato accolto in maniera tutt’altro che positiva.

Nunzia De Girolamo è il nuovo Ministro dell’Agricoltura del governo Letta, e Roberto Formigoni è il  nuovo Presidente della Commissione Agricoltura al Senato. Riguardo a Nunzia De Girolamo si sono sollevate non poche polemiche sulla presunta carenza di competenze per il settore, e potevano mancare simili critiche alla nomina di Formigoni? Naturalmente no.

Mentre ieri abbiamo parlato della nomina come Presidente della Commissione Ambiente di Ermete Realacci, che al di là dei giudizi in merito alla persona non vi sono dubbi sulla competenza e sulla lunga esperienza maturata sul tema, oggi torniamo a parlare di cariche “sorprendenti”. Oltre a Formigoni sono stati eletti come vice presidenti della Commissione Leana Pignedoli del PD e Luigi Gaetti del Movimento 5 Stelle, mentre il presidente della Commissione alla Camera è Luca Sani del PD, vicepresidenti Massimo Fiorio del PD e Adriano Zaccagnini del Movimento 5 Stelle.

Roberto Formigoni, come è noto, è stato Presidente della Regione Lombardia dal 1995 al 2013. Fa parte del PDL di Silvio Berlusconi. È laureato in Filosofia ed Economia Politica. Come tutti sanno, negli ultimi anni la giunta Formigoni della regione Lombardia è stata letteralmente decimata da indagini e arresti. Formigoni stesso è indagato per corruzione. Naturalmente la storia politica e giudiziaria di Formigoni non può essere riportata in questa sede. Torniamo quindi alla domanda: quali competenze possiede Formigoni in merito al settore strategico dell’Agricoltura?

Dopo un Ministro non propriamente specializzato nel settore, anche il Presidente della Commissione Agricoltura al Senato, non sembra avere competenze specifiche per il settore di competenza a lui assegnato. In merito alla sua nomina Tabacci è intervenuto con parole dure alla trasmissione “Un giorno da Pecora”.  Tabacci ha dichiarato:

La Santanché vicepresidente della Camera? Non è poi così grave, c’è di peggio: hanno messo Formigoni a capo della Commissione Agricoltura […] gia’ essere arrivato al Senato nel pieno di queste vicende che lo riguardano, non è stata una cosa positiva. Ai miei tempi ci si dimetteva per un semplice avviso di garanzia.

Da ciò, il parere di Tabacci. Formigoni dovrebbe “dimettersi, non può stare a fare il Presidente della Commissione Agricoltura”.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>