Giornata Europea dei Parchi, tanti eventi in programma

di AnnaMaria Commenta

Si celebra oggi la Giornata Europea dei Parchi ma per tutta la settimana sono previsti eventi a favore della tutela di uesta parte del nostro patrimonio ambientale minacciato dal cambiamento climatico.

> I PARCHI NATURALI, ANCORA DI SALVEZZA PER LE SPECIE MINACCIATE DAI CAMBIAMENTI CLIMATICI

Il tema della Giornata europea dei parchi di quest’anno è “Changing climate, changing parks”, per riflettere su come il cambiamento climatico cambierà il modo in cui dobbiamo gestire gestire le aree protette. Come ogni anno, l’iniziativa è promossa da Europarc Federation (Federazione europea della natura e dei parchi naturali) ed è coordinata in Italia da Federparchi, per ricordare il giorno in cui, in Svezia nel 1909, venne istituito il primo parco europeo.

> PARCHI NATURALI, ASSICURATA LA SOPRAVVIVENZA

Per oggi è per tutta la settimana sono tantissimi gli eventi organizzati. Oltre 300 le iniziative in programma, e anche in Italia è previsto un ricco calendario di appuntamenti, di incontri, escursioni, mostre, visite guidate. Saranno 5 i temi a cui è dedicata l’edizione 2017 della Giornata dei parchi: i parchi, amici dell’uomo; i parchi stanno cambiando; promuovere la biodiversità genetica; ridurre l’impronta dell’uomo; promuovere la sostenibilità.

> ECOTURISMO 2017, I 10 PARCHI SCELTI DA LEGAMBIENTE

In Italia ci sono 25 parchi nazionali, che coprono oltre un milione e mezzo di ettari, tra terra e mare, pari al 5% circa del territorio nazionale. Sono i polmoni verdi del nostro territorio ed è giusto festeggiarli idealmente e valorizzarli perchè attraverso gli alberi ci donano ossigeno e sono importanti anche in altri settori, dal turismo all’agricoltura. E poi i parchi sono fondamentali per la vita dei cittadini europei, che al loro interno trovano un’occasioneper ridurre lo stress e fanno bene alla nostre salute fisica e psichica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>