Green economy, offerte di lavoro in crescita, specie al Centro-Nord

di Matteo Carriero Commenta

green economy lavoroLa green economy, come è noto, è sempre più un settore cruciale per il nostro paese sotto il profilo economico e occupazionale. Le offerte di lavoro nel settore della sostenibilità e dell’efficienza energetica, rileva ora InfoJobs, sono in crescita, specie al Centro-Nord.

La green economy crea nuovi posti di lavoro. Non è certo la prima volta che si parla delle possibilità occupazionali collegate al settore delle rinnovabili e della sostenibilità, ma val la pena tornare a occuparsene poiché il portale di recruitment online InfoJobs ha diffuso dati concreti e aggiornati al riguardo.

Tra i dati rilevati da InfoJobs per il settore Green Jobs troviamo un generale incremento che vede un autentico boom in Lombardia (29,66%) in Emilia Romagna e Veneto (15,17% e 14,76%). Molto interessante è anche la statistica riguardo alle figure professionali ricercate. Tra queste spiccano i progettisti di impianti fotovoltaici, gli ingegneri elettrici, gli ingegneri ambientali, i capo cantieri per gli impianti nonché gli addetti al posizionamento e all’installazione dei pannelli solari.

A tutto fotovoltaico, quindi. La richiesta per queste figure specializzate è buona, e in un momento di crisi economica così gravoso, con l’occupazione che è uno dei nodi principali del nostro paese, è una notizia non da poco. In occasione della diffusione di questi dati la società ha anche stilato un decalogo per la sostenibilità sul lavoro (al di là del lavoro specifico che si compie).

Tra i punti principali troviamo la regolazione efficace delle temperature per gli edifici in cui si lavora, la creazione di archivi elettronici per abbattere il consumo di carta, nonché un uso della stampante che prediliga la stampa fronte retro. E poi ancora lo spegnimento effettivo dei dispositivi elettronici, evitando lo stand-by, la temperatura dei frigoriferi non troppo bassa, l’utilizzo di bicchieri di vetro e tazzine di ceramica durante le pause caffè e pranzo, evitando quindi i corrispettivi di carta o plastica.

Photo credits | twicepix su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>