Illuminazione LED, Panasonic porta in Europa una nuova lampadina

di Marco Mancini Commenta

illuminazione led panasonic nuova lampadinaSecondo la legislazione europea le lampadine ad incandescenza non devono esistere più. Già ora i voltaggi consentiti per la vendita dei vecchi bulbi sono pochissimi, e praticamente il 99% delle lampadine che si trovano sugli scaffali dei negozianti sono a risparmio energetico. In questo importante mercato si sta facendo spazio sempre più l’utilizzo delle lampadine LED, e tra queste a breve ne entrerà una nuova della Panasonic dalle prestazioni incredibili.

Si chiamerà Nostalgic Clear e si tratta di una lampadina LED in grado di produrre la stessa luce delle lampadine tradizionali da 40 Watt, ma con l’84% di energia in meno. Inoltre ha una durata pazzesca, circa 40 mila ore o 40 volte rispetto ai bulbi ad incandescenza.

Stiamo assistendo a un incremento della domanda di lampadine LED in Europa dovuto al divieto – o al previsto divieto – delle lampadine a incandescenza in alcuni paesi, e alla maggiore consapevolezza ambientale degli utenti. Le nostre innovative lampadine di alta qualità offrono il look, l’atmosfera e il tipo di diffusione della luce di quelle a incandescenza, ma con tutti i vantaggi di una LED. Le aziende e i consumatori risparmieranno pertanto sui costi, con la consapevolezza di ridurre l’impatto sull’ambiente attraverso le loro scelte sull’illuminazione. Crediamo quindi che la nostra lampadina da 40 W sia una magnifica aggiunta al nostro portfolio di prodotti e al mercato europeo

ha dichiarato Alexis Fernandez, Product Manager di Panasonic. Questa lampadina entrerà in commercio a luglio, ma oggi esistono già lampadine simili. E’ il caso del LED da 20W, sempre della casa nipponica, che è stato premiato con il Gold iF Award, il massimo riconoscimento assegnato dal prestigioso iF International Forum of Design di Hannover, oltre che altri premi in tutto il mondo. Questo prodotto si inserisce nell’ambizioso progetto dell’azienda che ha intenzione di arrivare al 2015 a coprire con i suoi prodotti il 10% del mercato globale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>