Inquinamento, Obama rivede gli standard delle emissioni della benzina

di Marco Mancini 1

inquinamento obama standard emissioni autoUn paio di settimane fa il presidente degli Stati Uniti Obama aveva chiesto ai produttori di automobili di produrne di più pulite. Ma siccome sa benissimo che con i soli appelli non si ottiene niente, ha deciso di fare qualcosa lui per proseguire su questa strada. Ieri ha così annunciato di avere rivisto alcuni degli standard per quanto riguarda i combustibili per le automobili. Le nuove norme riguardano la produzione della benzina che dovrà contenere minori quantità di zolfo, inferiori ad oggi di circa il 60%.

Questa soluzione, già allo studio anche in Europa ed in Giappone, mira a risolvere il problema alla radice. Ovvero anziché attendere auto più efficienti, rendere la benzina stessa meno inquinante. In questo modo, ha spiegato il Presidente, dovrebbero ridursi smog, fuliggine e gli altri pericolosi gas di scarico. Inoltre questa mossa va a vantaggio anche delle case automobilistiche che, grazie al nuovo tipo di carburante, potranno raggiungere più facilmente gli standard stabiliti quasi un anno fa.

Tutti i produttori di carburante dunque dovranno attenersi a questa regola entro il 2017, con grossi benefici prima di tutto per i cittadini dato che circa un terzo degli americani vive nei pressi di aree trafficate, in quartieri dove l’inquinamento è superiore alla soglia considerata sicura. A dir la verità queste nuove regole, seppur positive, sono entrate in vigore troppo tardi. Già nel 2011 infatti Obama aveva intenzione di annunciarle, ma trovandosi in campagna elettorale evitò di enunciarle per non farsi ostacolare dalle aziende raffinatrici in vista del suo secondo mandato. Riferendosi alla “doppietta” efficienza delle auto + efficienza della benzina, Michelle Robinson, direttore del programma veicoli puliti per la Union of Concerned Scientists ha dichiarato:

Insieme, queste norme rappresentano il più grande passo nella storia della nostra nazione verso la riduzione delle emissioni nocive dai veicoli che guidiamo tutti i giorni.

Norme che presto potrebbero arrivare anche da noi. Gli standard sulle auto sono stati già annunciati, vedremo se arriveranno anche quelli sulla benzina.

[Fonte: The Guardian]

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. I absolutely love your website.. Excellent colors & theme.

    Did you build this amazing site yourself? Please reply back as I’m wanting to
    create my own personal site and want to learn where you got this from or just what the theme
    is called. Kudos!

    Feel free to visit my site; ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>