L’estate di Roma nel 2100 potrebbe essere uguale all’Egitto

di AnnaMaria Commenta

Se non cercheremo di ridurre le emissioni il cambiamento climatico potrebbe riservarci terribili sorprese per il futuro. Secondo una recente simulazione condotta con un nuovo strumento online ideato da Climate Central, da qui al 2100 la temperatura media estiva in città come Roma e Milano potrebbe aumentare di circa 5 o 7 gradi, arrivando a far assomigliare l’estate delle città italiane a quella di paesi come Egitto e Turchia oggi.

Secondo quanto emerge dalla mappa interattiva di Climate Central, associazioni indipendente di scienziati e giornalisti, se non ci impegneremo a ridurre le emissioni di gas a effetto serra, alla fine del secolo in Italia le temperature estive nei centri urbani potrebbero essere in media di 32-33 gradi.

ARRIVA IL PROGRAMMA PER LE PREVISIONI METEREOLOGICHE A LUNGO TERMINE

Le città come Roma e Milano potrebbero passare da una temperatura media attuale di 27 e 25,2 gradi a una temperatura media estiva di 32,6 gradi, esattamente come Port Said in Egitto. A Napoli, dove oggi ci sono 27,1 gradi, si arriverebbe a 33,7 (come il Cairo), a Palermo l’aumento previsto è da 26,9 a 32,2, mentre a Torino l’incremento di temperatura potrebbe superare i 7 gradi, dai 20,3 di oggi ai 27,5 nel 2100, come Valencia oggi.

LOTTA AL CAMBIAMENTO CLIMATICO, ALL’ONU 6 PROGETTI ITALIANI

Se dunque già avete caldo, sappiate che i vostri nipoti vivranno in un’Italia che somiglierà molto di più all’Africa, un paese nel quale le temperature potrebbero progressivamente diventare roventi.

RISCALDAMENTO GLOBALE: DISASTRI CON MENO DI 2 GRADI DI AUMENTO DELLE TEMPERATURE

Eppure, sempre secondo Climate Centrali, adottando tagli moderati delle emissioni, l’aumento delle temperature si potrebbe controllare. In questo caso, le nostre città in estate arriverebbero a una temperatura media di circa 30 gradi centigradi, più o meno quella attualmente registrata in Spagna o sulla costa mediterranea del Nordafrica.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>