Quanto è green Marino nella sua vita quotidiana? Un test prima delle elezioni

di missunderstanding Commenta

Marino in bici

La settimana scorsa noi di Ecologiae abbiamo intervistato Ignazio Marino, candidato sindaco per Roma sulla sua agenda ambientale. Il programma ambientale di Marino spazia dal cibo biologico alle auto elettriche, ma vediamo adesso quanto è green Ignazio Marino nella sua quotidianità.

1) Fa la differenziata?

Ovviamente sì!

2) In quale cassonetto si smaltisce l’alluminio a Roma?

Nel cassonetto blu, insieme alla plastica.

3) Con che frequenza usa i mezzi pubblici?

In questo periodo molto spesso, voglio vedere da vicino i problemi veri della città

4) Va in bicicletta?

Sì, è il mezzo che preferisco.

5) Beve l’acqua del rubinetto?

Sì.

6) Spegne gli elettrodomestici e i dispositivi elettronici quando non in uso?

Sempre, anche il led rosso dello schermo.

7) Con che frequenza fa la spesa al mercato vs supermercato?

Quando posso scelgo sempre il mercato.

8) Con che frequenza acquista cibo bio e a km zero?

Ogni domenica.

9) La sua campagna elettorale è stampata su carta riciclata?

Sì.

10) Ha mai usato il car sharing o il bike sharing a Roma?

C’è un bike sharing che funziona a Roma?

Qualora il candidato dovesse essere eletto sindaco di Roma, Ecologiae lo intervisterà tra 6 mesi per valutare se le sue abitudini sono migliorate o peggiorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>