Mobilità green: Papa Francesco viaggerà su un’auto elettrica

di AnnaMaria Commenta

Papa Francesco ha ricevuto un regalo green. In occasione dei suoi 80 anni il Santo Padre ha ricevuto una Nissan Leaf, automobile 100% elettrica della casa giapponese che da anni promuove la mobilità sostenibile. Da oggi Papa Francesco quindi viaggerà nella sua nuovissima auto elettrica che userà per i normali spostamenti mentre la Papa Mobile continuerà ad essere utilizzata in occasione degli spostamenti ufficiali.

sprecare cibo rubare poveri papa

La Nissan Leaf è il modello di “auto verde” più popolare del mondo ed è stata donata al Pontefice dal gruppo tedesco Wermuth Asset Management GmbH e dalla piattaforma per la gestione della mobilità elettrica DriWe di Bergamo. La berlina ‘green’ bianca del Papa è anche dotata di un pannello fotovoltaico per alimentare alcune funzioni accessorie. E per aiutarlo a gestire l’auto senza problemi, in Vaticano è stata anche installata una colonnina di ricarica con gestione da smartphone nella quale l’automobile può fare il pieno in un’ora.

> PAPA FRANCESCO, OCCORRE ESSERE CUSTODI DELLA NATURA E DELL’AMBIENTE

Un passo avanti nel portare avanti il concetto di mobilità sostenibile tanto caro a Jorge Mario Bergoglio. E’ del 2015 infatti, pochi mesi prima della conferenza sui cambiamenti climatici di Parigi, la sua enciclica “Lauadato Si” nella quale il papa definisce il pianeta la nostra “casa comune”, e dove scriveva:

è diventato urgente e impellente lo sviluppo di politiche affinché nei prossimi anni l’emissione di anidride carbonica e di altri gas altamente inquinanti si riduca drasticamente, ad esempio sostituendo i combustibili fossili e sviluppando fonti di energia rinnovabile”.

> PAPA FRANCESCO INCONTRA HOLLANDE, E’ NECESSARIO PRENDERSI CURA DELLA NATURA

Papa Francesco quindi non si ferma e diventando testimonial d’eccezione delle auto elettriche continua a portare avanti il suo appello affinchè l’umanità impari a prendersi cura dell’ambiente e della salute del nostro pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>