Mobilità sostenibile: Milano, contributi per i taxi verdi

di Fil 3

A breve a Milano sarà emanato un bando grazie al quale potrà essere incentivato, nell’ambito delle misure a sostegno della mobilità sostenibile, l’acquisto di taxi “verdi”, ovverosia vetture più efficienti e più rispettose dell’ambiente. A darne notizia venerdì scorso, 11 marzo 2011, è stato Riccardo De Corato, Assessore alla Mobilità e Vice Sindaco del Comune di Milano, dopo che per la misura è stato istituito un apposito fondo con una dotazione finanziaria pari ad un milione di euro.

La concessione del contributo, a favore dei proprietari delle licenze taxi, è subordinata, previa presentazione della domanda di accesso al bando, all’acquisto di un nuovo mezzo con alimentazione a metano, gpl, oppure ibrida; ma si può accedere ai fondi anche nel caso in cui il proprietario del taxi intenda trasformare i veicoli di classe Euro 3 o Euro 4 con l’alimentazione a metano o gpl.

Tutte le informazioni sulle modalità per accedere ai contributi per i taxi “verdi” saranno chiaramente indicate nel Bando di prossima emanazione. Al riguardo il Vice Sindaco Riccardo De Corato ha fatto presente come la misura rientri nell’ambito del protocollo che nell’anno 2006 è stato sottoscritto dall’Amministrazione comunale con i rappresentanti dei tassisti e che prevede, tra l’altro, proprio l’adozione di politiche finalizzate ad incentivare il ricambio dei mezzi di trasporto con dei veicoli ad emissione zero e comunque a basso impatto ambientale. C’è stato al riguardo un crescendo visto che dai soli 300 mezzi 100% green o ibridi dell’anno 2005 si è arrivati a quasi 1.600 vetture alla fine dello scorso anno.

Per il servizio taxi a Milano ricordiamo come sul sito Internet del Comune sia presente un’apposita pagina Web con informazioni che spaziano dalle tariffe al servizio di chiamata taxi e passando per tutte le informazioni utili per chi vuole diventare un tassista, e per chi vuole lavorare come tassista senza essere però il titolare di una licenza.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>