Riciclaggio del vetro, poche regole, molti guadagni

 
Marco Mancini
18 dicembre 2008
17 commenti

riciclaggio vetro Riciclaggio del vetro, poche regole, molti guadagni

Siccome il Natale è diventata la festa più consumistica di tutte, proviamo a far diventare questa giornata (o meglio questo periodo) di sprechi, un pò più ecologica. Per farlo le regole sono molto semplici, e al primo posto c’è la raccolta differenziata, dato che è il periodo in cui si mangia di più (per chi può ancora permetterselo).

Ieri vi abbiamo parlato del riciclo della carta, ora vediamo come e perchè si deve riciclare il vetro. Una cosa che in pochi sanno è che, accanto alle bottiglie, flaconi e vasetti di vetro, ci sono tante cose che sono fatte di quel materiale, ma che non si possono riciclare, e per questo non vanno inserite nella cosiddetta “campana”. Stiamo parlando ad esempio dei vetri delle finestre, dei piatti e dei bicchieri, di tutti quegli oggetti che possono essere scambiati con il vetro, ma che in realtà sono porcellana, oppure i barattoli che prima contenevano vernice, in quanto edulcorati e non più utilizzabili.

Una volta che ci siamo accertati che il materiale che abbiamo tra le mani è vetro e rientra tra le cose riciclabili, bisogna prima di tutto togliere i tappi, dato che possono essere di plastica o di alluminio, ma mai di vetro. Questi andranno in un altro cassonetto. Dopodichè ci accingiamo a lavare il nostro contenitore, in quanto eventuali residui possono alterare il ciclo di riproduzione del vetro. Questo è tutto, due semplici regole, anche facili da ricordare. Ma perchè va riciclato il vetro?

Bisogna infatti sapere che il vetro è uno dei materiali più ecologici che ci siano, dato che può essere riutilizzato fino a 7 volte. Il motivo per cui è bene riciclarlo sta nel risparmio che questo comporta alla natura. Infatti per produrre un nuovo oggetto di vetro il fabbisogno di materiale viene dimezzato, perchè per metà lo fornisce la raccolta differenziata; la temperatura con cui lo si lavora è di gran lunga più bassa, circa un terzo, perchè non lo si deve formare dalla lega solita, ma avendolo già a disposizione, va soltanto fuso e rimodellato; di conseguenza anche le emissioni nell’atmosfera diminuiscono; ed infine ha molteplici fini. Infatti una bottiglia di vetro può diventare, dopo il processo di riciclaggio, un vasetto, che poi diventerà un barattolo, che continuando con queste operazioni potrebbe ritornare ad essere bottiglia. Un grande vantaggio da non gettare via, in tutti i sensi.

Fonte: [legambiente]

Articoli Correlati
YARPP
Riciclo vetro: Pass the Bottle, su Facebook un gioco premia i virtuosi

Riciclo vetro: Pass the Bottle, su Facebook un gioco premia i virtuosi

Riciclo del vetro: buone notizie sul fronte della differenziata italiana che per questo materiale, dagli usi e riusi potenzialmente infiniti, fa segnare nel 2010 un +8% rispetto al 2009 relativamente […]

Raccolta differenziata vetro

Raccolta differenziata vetro

Raccolta differenziata vetro Il vetro è un liquido solidificato non cristallizzato, composto da diversi materiali come ossido di silicio, diossido di germanio, anidride borica, anidride fosforica e anidride arsenica. Esso […]

Come riciclare il vetro, i consigli di CoReVe

Come riciclare il vetro, i consigli di CoReVe

Secondo la ricerca commissionata da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) e realizzata da Astra Ricerche solo 3 materiali vengono percepiti dagli italiani come riciclabili: prima fra tutti la carta (la carta […]

Il decalogo del vetro, perché preferirlo alla plastica

Il decalogo del vetro, perché preferirlo alla plastica

Ci siamo già occupati qualche giorno fa dei dati italiani sul riciclaggio del vetro, superiori alla media europea ed in costante crescita. Ora scopriamo che questo è uno dei materiali […]

Vetro, in Italia ne ricicliamo il 66%

Vetro, in Italia ne ricicliamo il 66%

La raccolta differenziata in Italia cresce, e con essa i numeri per il recupero dei materiali, fino non solo a raggiungere la media europea, ma in alcuni casi persino a […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1walter

    ciao sono titolare di un ‘ azienda che si occupa della lavorazione del vetro piano . Dato che il vetro per l’edilizia non e riciclabile come si puo smaltire?,cosa bisogna fare? , a chi bisogna rivolgersi.

    11 mar 2009, 1:20 pm Rispondi|Quota
    • #2blindo glass

      salve sono titolare di un ‘ azienda che si occupa della lavorazione del vetro piano . Dato che il vetro per l’edilizia non e riciclabile come si puo smaltire? a chi bisogna rivolgersi?grazie

      25 gen 2013, 12:49 pm Rispondi|Quota
  • #3alessio degioannis

    salve sono un imprenditore della sardegna (cagliari) mi potreste dare un consiglio su come intrarprendere l’attivita’ sul reciclaggio del vetro? posso farvi alcune domande? ad esempio serve qualche licenza in particolare? pensavo di cominciare a ritirare i cristalli delle auto per poi portarli in un centro di raccolta sapete se ne esiste qualquna in sardegna? i cristalli di auto vengono pagati? vi ringrazio anticipatamente distinti saluti.

    16 giu 2009, 11:36 pm Rispondi|Quota
    • #4fabio

      Ciao, mi farebbe piacere darti delle bupne notizie,ma il mercatp e’ saturo…

      23 ago 2012, 4:11 pm Rispondi|Quota
  • #5rosalba anfosso boscolo

    Posseggo un grande numero i bottiglie in vetro che devo smaltire per liberare la cantina. Posso venderle e a chi?
    Vi ringrazio e saluto con cordialità
    RAB

    9 dic 2009, 4:03 pm Rispondi|Quota
  • #6Marco Mancini

    dovreste contattare l’azienda municipale che si occupa di smaltimento rifiuti, e farvi consigliare da loro chi si occupa dello smaltimento del vetro

    10 dic 2009, 9:56 am Rispondi|Quota
  • #7andrea

    noi gia’ lo facciamo il recupero e la rigenerazione, perche il vetro non e’ un rifiuto ma un bene, visitate i nostri siti e capirete meglio. ciao!
    http://www.vetroindietro.it e http://www.vetroarendere.it

    3 feb 2010, 8:22 pm Rispondi|Quota
  • #8Anonimo

    alessio degioannis dice:

    salve sono un imprenditore della sardegna (cagliari) mi potreste dare un consiglio su come intrarprendere l’attivita’ sul reciclaggio del vetro? posso farvi alcune domande? ad esempio serve qualche licenza in particolare? pensavo di cominciare a ritirare i cristalli delle auto per poi portarli in un centro di raccolta sapete se ne esiste qualquna in sardegna? i cristalli di auto vengono pagati? vi ringrazio anticipatamente distinti saluti.

    7 feb 2010, 3:56 pm Rispondi|Quota
  • #9Anonimo

    gjfjjfhstrtsuididjdjc jfdfufyddopsifhjgfydlasdfjhf jdsgsdtugjsfmn sfdjkshfmnc hjff dklsfhdsg fgfd hgd gd h djfj hjhgdhf fdjfdòiepriyurt ry rey oealt truruteurutrtereukfdvn jhv kgjfjjtrtoyjuhtrt

    9 apr 2010, 2:50 pm Rispondi|Quota
  • #10maria

    sono una ragazza di 11 anni e ho usato questo articolo diciamo come ricerca
    e mi sembra una cosa giusta.

    9 apr 2010, 2:52 pm Rispondi|Quota
  • #11Anonimo

    ti amo …….. by anonimo
    @ :

    6 ott 2010, 4:45 pm Rispondi|Quota
  • #12MAURO

    salve sono un semplice cittadino di cagliari.
    esiste un azienda nei dintorni che mi paghi il vetro che ho da dismettere!! grazie

    24 nov 2010, 1:09 pm Rispondi|Quota
  • #13giovanni parma

    sono giovanni vorrei sapere quale licenze ci vogliono per il recupero del vetro da riutilizare vendendolo
    per il vetro di scarto cequalche azzienda che lo ritira e lo paga

    15 dic 2010, 7:34 pm Rispondi|Quota
  • #14mino

    @ andrea:
    pagate?

    23 gen 2011, 1:45 pm Rispondi|Quota
  • #15Antonio

    Salve a tutti.
    vorrei cortesemente avere notizie su come fare per avviare una azienda per il recupero del vetro.
    Che costi iniziali ha, quali licenze (autorizzazioni) sono necessarie, e se si può accere a finanziamenti.

    Saluti
    Antonio (provincia di RC)

    11 giu 2011, 11:28 pm Rispondi|Quota
  • #16Dario

    buongiorno, come tanti altri mi piacerebbe aviare un’azienda di raccolta del vetro, mi sapresste dire, le autorizzazioni e come questa attività può imporsi nel mercato?
    grazie

    1 nov 2011, 12:36 pm Rispondi|Quota
  • #17Massimo

    Buon giorno gradirei delle informazioni sul riciclaggio del vetro perché vorrei aprire una attività. Grazie

    22 giu 2013, 12:39 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Impariamo a riciclare l’umido - Ecologiae
  2. Risparmio idrico, il pesce rosso ti dice quanta acqua puoi usare | Ecologiae
  3. Come riciclare il vetro, i consigli di CoReVe | Ecologiae
  4. informatrieste! scienza » Blog Archive » Come riciclare il vetro, i consigli di CoReVe