Riciclo creativo, come conservare le scarpe riusando carta e cartone

di Matteo Carriero 1

L’autunno è arrivato e con esso sorge l’esigenza di conservare le scarpe estive nell’armadio, un’opportunità per darsi al riciclo creativo: vediamo come conservare scarpe e stivali riutilizzando carta e cartone e come è possibile riciclare le vecchie scatole delle scarpe in caso se ne abbiano fin troppe.

riciclo creativo scarpe vestitiSi può fare di tutto con il riciclo creativo, anche conservare le scarpe riutilizzando carta e cartone. In occasione del cambio di stagione dovuto all’arrivo dell’autunno, è inoltre possibile, nel caso si abbia materiale d’avanzo come scatole da scarpe o carta velina, riutilizzare anche questi elementi.

Ricordiamo anzitutto che conservare bene equivale a non sprecare, pertanto è buona norma riporre le scarpe non adatte all’autunno nelle proprie scatole o in altre scatole di cartone, magari avvolgendole nella carta velina (recuperabile anche questa da altre scatole, in caso di mancanza). Se non si ha a disposizione della carta velina si può sempre, per evitare l’eventuale insorgere di muffe, anche avvolgere le scarpe nella stoffa, riutilizzando stracci o felpe e magliette ormai inutilizzabili altrimenti.

Per mantenere la forma delle scarpe con il riciclo creativo la soluzione più semplice è quella di imbottire le calzature con della carta da giornale o della carta recuperata da riviste o altro. Come ricorda Comieco, che in occasione dell’arrivo dell’autunno ha ricordato alcune delle buone pratiche per la conservazione delle scarpe qui riportate, è inoltre possibile mantenere la forma della gamba degli stivali – oltre che con l’apposito cilindro – anche con il cilindro di cartone dei rotoli della carta assorbente utilizzata in cucina. Una soluzione semplicissima e molto efficace.

Se invece ci si ritrova con un eccesso di materiali quali scatole da scarpe e carta velina, va da sé che un buon consiglio è quello di conservare tali elementi per utilizzarli in futuro oppure di darsi, anche il questo caso, al riuso creativo: le scatole delle scarpe possono essere riutilizzate in innumerevoli modi, possono essere rivestite di carta e utilizzate come portaoggetti, possono anche essere rivestite con disegni a fantasia prodotti dai bambini di casa, o ancora essere utilizzate per riporre con ordine cinture e altri accessori nell’armadio, sempre in occasione del riordino collegato al cambio di stagione. La carta velina può essere utilizzata inoltre per conservare al meglio gli abiti di valore che non saranno utilizzati per un buon periodo di tempo, e se si vuole spostare lo sguardo più avanti tanto le scatole delle calzature quanto carta velina e altre tipologie di materiali da imballaggio potranno facilmente essere riutilizzati in maniera creativa e fantasiosa in occasione del prossimo Natale, una delle occasioni migliori per dedicarsi al riciclo creativo in compagnia dei propri amici o familiari.

Tramite il riciclo creativo, inoltre, eventuali scatole di scarpe in eccesso possono essere trasformate in casette per pupazzi e bambole oppure traforate, in modo da permettere ai cavi del computer di passare attraverso i buchi senza più attorcigliarsi, o ancora, naturalmente, come contenitore per le più svariate tipologie di oggetti, dalle matite alla bigiotteria, da scontrini e ricevute fino ai CD Rom.

Photo credits | Jim212Jim su Flickr

Commenti (1)

  1. Attractive section of content. I just stumbled upon your blog and in accession capital
    to assert that I acquire actually enjoyed account
    your blog posts. Any way I will be subscribing to your feeds
    and even I achievement you access consistently fast.

    Also visit my homepage – ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>