leonardo.it

sistri

sistri

Rifiuti in Italia, nel 2014 cambiamenti per il rame e partenza del Sistri

Di Matteo Carriero | 3 gennaio 2014
Rifiuti in Italia, nel 2014 cambiamenti per il rame e partenza del Sistri

La questione rifiuti in Italia, si sa, resta una problematica di primissimo piano. Con il 2014 arrivano in particolare due misure di cui sono già stabiliti i tempi di avvio: il rame per smette di essere qualificato come rifiuto deve […]Continua a leggere

Sistri oltre lo scandalo, inizierà a funzionare a marzo 2014

Di Matteo Carriero | 22 aprile 2013
Sistri oltre lo scandalo, inizierà a funzionare a marzo 2014

Sistri oltre lo scandalo, il ministro dell’Ambiente Corrado Clini in una conferenza comunica che inizierà a funzionare a marzo 2014, che il sistema può diventare operativo e apportare grandi benefici riguardo la tracciabilità dei rifiuti (in particolar modo di quelli […]Continua a leggere

SISTRI, tangenti e rifiuti tossici, ecco l’Italia

Di Valentina Ierrobino | 17 aprile 2013
SISTRI, tangenti e rifiuti tossici, ecco l’Italia

Sono 22 le ordinanze di arresto eseguite dalla Guardia di Finanza del Nucleo polizia tributaria sulle tangenti avute per il SISTRI, il sistema di tracciabilità dei rifiuti tossici e pericolosi. Tra gli indagati l’ex-vice ministro di Monti, l’amministratore delegato di […]Continua a leggere

SISTRI, partirà davvero il 1 ottobre 2013

Di Valentina Ierrobino | 21 marzo 2013
SISTRI, partirà davvero il 1 ottobre 2013

Ci siamo occupati diverse volte del SISTRI, il Sistema di tracciabilità per rifiuti speciali e pericolosi che, come ricorderete venne messo in piedi dall’allora ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo. Ora il ministro è cambiato, e tra poco verrà sostituito da un […]Continua a leggere

SISTRI, l’ennesima proroga: dal 30 giugno 2012 al 31 dicembre 2013

Di Valentina Ierrobino | 17 giugno 2012
SISTRI, l’ennesima proroga: dal 30 giugno 2012 al 31 dicembre 2013

Il SISTRI non riesce proprio a decollare. Dopo l’annuncio che voleva entro il 30 giugno 2012 l’entrata in azione del sistema di tracciabilità dei rifiuti pericolosi e tossici, ora viene prorogata alla fine dell’anno prossimo dal ministro dell’Ambiente Corrado Clini […]Continua a leggere

SISTRI, per le imprese motivo di preoccupazione e malcontento

Di Valentina Ierrobino | 14 marzo 2012
SISTRI, per le imprese motivo di preoccupazione e malcontento

Il SISTRI continua a far parlare di sè in modo negativo. Questa volta a lanciare un appello al ministro dell’Ambiente Corrado Clini sono le principali associazioni di settore, come Confagricoltura, Confapi, Confindustria, Aci, Cia, Claai e Rete Imprese Italia, a […]Continua a leggere

SISTRI, mercoledì 23 novembre partiranno i test di funzionamento

Di Valentina Ierrobino | 21 novembre 2011
SISTRI, mercoledì 23 novembre partiranno i test di funzionamento

I test di funzionamento del Sistema SISTRI, tanto annunciati dall’ex ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo per il mese di ottobre, partiranno invece mercoledì 23 novembre, con circa 1 mese di ritardo. Non si placano le polemiche delle piccole e medie imprese […]Continua a leggere

“SISTRI” domestico, a Modena rifiuti rintracciabili con smart card

Di Valentina Ierrobino | 14 novembre 2011
“SISTRI” domestico, a Modena rifiuti rintracciabili con smart card

Il funzionamento è molto simile a quello del SISTRI, il Sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi varato dal ministero dell’Ambiente alcuni mesi fa ma ancora in fase di stallo; eppure nel caso del progetto pilota di San Vito […]Continua a leggere

SISTRI, azioni legali per recuperare i contributi versati

Di Valentina Ierrobino | 30 ottobre 2011
SISTRI, azioni legali per recuperare i contributi versati

Sono sul piede di guerra i 325.470 imprenditori del bel Paese che hanno speso 70 milioni di euro per aderire al SISTRI, il Sistema di tracciabilità dei rifiuti tossici e pericolosi, messo in atto dal ministero dell’Ambiente per combattere le […]Continua a leggere

SISTRI, come gestire e ottimizzare lo smaltimento dei rifiuti

Di Valentina Ierrobino | 19 settembre 2011
SISTRI, come gestire e ottimizzare lo smaltimento dei rifiuti

Il SITRI è un sistema di tracciabilità dei rifiuti efficace per controllare e monitorare costantemente lo smaltimento dei rifiuti tossici e pericolosi dalle industrie alle discariche, ma non di semplice utilizzo. Molto spesso imprenditori e trasportatori hanno lamentato poche informazioni […]Continua a leggere

SISTRI, nuova versione: polemiche di Rete Imprese Italia

Di Valentina Ierrobino | 14 settembre 2011
SISTRI, nuova versione: polemiche di Rete Imprese Italia

E’ confermato che il  SISTRI partirà il 9 febbraio 2012. Dopo il rinvio di settembre, seguito all’abolizione e poi al rispristino del Sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi, le imprese del Bel Paese ricevono i primi aggiornamenti del […]Continua a leggere

SISTRI, Prestigiacomo: “segnale importante per ambiente e legalità”

Di Valentina Ierrobino | 9 settembre 2011
SISTRI, Prestigiacomo: “segnale importante per ambiente e legalità”

Il ripristino del SISTRI, votato all’unanimità  dalla Commissione Bilancio del Senato, è per il ministro Stefania Prestigiacomo un segnale importante per la difesa dell’ambiente e la tutela della legalità nel nostro Paese. Il ripristino del sistema di tracciabilità dei rifiuti […]Continua a leggere

SISTRI il sistema di tracciabilità dei rifiuti, efficace

Di Valentina Ierrobino | 6 settembre 2011
SISTRI il sistema di tracciabilità dei rifiuti, efficace

Dopo le polemiche e le richieste di ripristino del SISTRI, sia da parte del governo sia dall’opposizione, il sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi è stato ripristinato nel nostro Paese. Il suo ripristino tuttavia non è stato totale […]Continua a leggere

SISTRI ripristinato con “approvazione all’unanimità da parte del Senato”

Di Valentina Ierrobino | 5 settembre 2011
SISTRI ripristinato con “approvazione all’unanimità da parte del Senato”

Dopo i molti appelli di sindaci, assessori e parlamentari il SISTRI, il sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi, è stato ripristinato. Molto soddisfatto il ministro Stefania Prestigiacomo, tra le prime sostenitrici della reintegrazione del SISTRI, che ha commentato […]Continua a leggere

Pagina:12