Trump potrebbe presto ritirare gli Usa dall’Accordo sul Clima di Parigi

di AnnaMaria Commenta

Per adesso sono solo indiscrezioni, eppure sono state riportate sul sito Axios che cita due fonti. Non ci sono annunci ufficiali e nessuna conferma eppure pare che prestissimo il presidente Trump potrebbe annunciare il ritiro degli Usa dall’Accordo sul Clima di Parigi.

Il sito web Axios è stato il primo a dare la notizia, citando fonti vicine all’amministrazione ma ancora non c’è nessuna conferma ufficiale della decisione presa. Axios riferisce anche che un piccolo team di esperti, tra i quali figura il capo dell’agenzia per la difesa dell’ambiente (Epa) Scott Priutt, è al lavoro per definire le modalità con cui verrà definito il ritiro e in particolare, deve stabilire in che modo avviare un completo ritiro formale.

> TRUMP CANCELLA LE PAGINE DEL SITO DELLA CASA BIANCA SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

L’operazione in tutto potrebbe richiedere tre anni di tempo, a meno che l’amministrazione Trump non decida addirittura di uscire dal Trattato delle Nazioni Unite sui cambiamenti climati, e in questo caso l’iter sarebbe molto più veloce ma la decisione sicuramente sarebbe molto più estrema.

> TRUMP FIRMA IL DECRETO PER LA REALIZZAZIONE DEGLI OLEODOTTI DI KEYSTONE E DAKOTA

In questo momento molti media americani rilanciano la notizia e in particolare Abc e Cbs confermano le indiscrezioni che giungono dalla Casa Bianca. Qualche giorno fa era stato lo stesso DOnald Trump ad annunciare su Twitter che avrebbe presto preso una decisione in merito: “annuncerò la mia decisione sull’accordo di Parigi nei prossimi giorni. Facciamo di nuovo grande l’America”.

Anche il governo tedesco ha commentato l’indiscrezione e il portavoce ha affermato che Berlino “si riconosce in modo inequivocabile nell’accordo di Parigi: speriamo che gli Usa si sentano ancora vincolati a questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>