Vivere ecologico: energie rinnovabili

di Marco Mancini 2

Nuovo appuntamento con i consigli per vivere ecologico, e stavolta vi chiediamo un piccolo sforzo. So che ci avrete sentito parlare milioni di volte di energia rinnovabile, ma adesso è il caso di mettere in pratica ciò che avete letto in queste pagine.

L’energia rinnovabile è offerta nella vostra zona. Anzi, regalata. Vento, acqua e sole non si pagano, per non andare in altri campi un pò più complessi. Queste risorse hanno un basso impatto con l’ambiente e riducono la dipendenza dalle centrali a carbone, a petrolio, a gas o, peggio ancora, nucleari. Se fosse per loro l’effetto serra non sarebbe mai esistito, come non sarebbero mai arrivate bollette da pagare a casa vostra. Le metodologie per ricavare queste energie ce ne sono a vagonate, e sfogliando le nostre categorie c’è solo l’imbarazzo della scelta. Lasciamo a voi questa “impresa”.

Commenti (2)

  1. Con le tecnologie attuali è possibile non dipendere più dalle centrali elettriche? Ad esempio utilizzando pannelli solari?

  2. @ Nexso:
    secondo la mia opinione con le tecnologie attuali non sarà ancora possibile andare avanti solo con l’energia solare……..ma senz’altro avrà sempre un maggiore ruolo negli anni a venire bisogna studiare nuove forme di immagazinamento dell’energia solare quando questa è abbondante cioè in estate…quando arriveremo ad ottenere questo non ci saranno più problemi…se ci applichiamo con serietà ce la faremo !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.