Ambiente, è allarme per scioglimento dei ghiacciai in Lombardia

di Valentina Ierrobino 1

Lo scioglimento dei ghiacciai è sempre più preoccupante.

A lanciare l’allarme è un team di ricerca che ha monitorato i ghiacciai in Italia per un’indagine promossa da Levissima. Come riportano gli studiosi, ogni anno 300 miliardi di tonnellate di ghiaccio si staccano dalle calotte, facendo aumentare il livello delle acque degli oceani. La situazione è grave in tutto il Mondo, con i poli in testa, ma anche in Italia e soprattutto in Lombardia l’esistenza stessa dei ghiacciai non è stata mai così in pericolo.

Non solo il riscaldamento globale ma anche le variazioni del clima dovute alle oscillazioni climatiche dell’Oceano nord Atlantico e le correnti oceaniche, sono i responsabili dello scioglimento dei ghiacciai, ma questi continuano a sciogliere a ritmi mai pensati fino a qualche tempo fa. Dalle indagini effettuate negli ultimi 10 anni da un gruppo di scienziati con il supporto del satellite Grace risulta che solo in Lombardia dal 1959 ad oggi i ghiacciai sono diminuiti del 23%. I ghiacciai delle Alpi nella regione lombarda hanno subito un calo così drastico che sono passati da 115 kmq, negli anni 1959-1962 a 89 kmq nel 2012.

A rendere nota la ricerca sono degli studiosi che hanno pubblicato sul sito In a bottle i loro dati, monitorando negli ultimi due cinquenni i ghiacciai della Lombardia con il satellite Grace, e con i dati ricavati dalla realizzazione del Catasto dei Ghiacciai italiani. Il catasto è stato frutto di una collaborazione tra gli studiosi dell’Università degli Studi di Milano e dal Comitato EvK2Cnr per monitorare l’andamento dello scioglimento dei ghiacciai nel nostro Paese. Gli scienziati ancora non possono accomunare l’aumento delle temperature terrestri con lo schioglimento delle calotte polari, ma tuttavia il surriscaldamento globale sembra essere la causa principale, assieme ai cambiamenti climatici dovuti al cambio delle correnti oceaniche e alle oscillazioni del sistema delle correnti dell’oceano Atlantico settentrionale.

[Fonte: Ansa]

[Photo Credit | Thinkstock]

Commenti (1)

  1. F*ckin’ remarkable things here. I’m very glad to see your post. Thanks a lot and i’m looking forward to contact you. Will you please drop me a mail?

    http://engatirunelveli.com/cat/post-office/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.