EOS 2013, inizia la Fiera della Sostenibilità a Udine, spazio all’innovazione green

di Redazione Commenta

A Udine inizia oggi, 17 maggio, la fiera della sostenibilità che durerà fino a domenica: EOS, Exposition of Sustainability, salone italiano e  internazionale incentrato sui temi dell’impatto ambientale, del carbon footprint, dello sviluppo sostenibile, dell’innovazione green e non ultimo, della bioedilizia.

L’EOS, Exposition of Sustainability, apre oggi i battenti a Udine Fiere. L’esposizione avrà luogo il 17, il 18 e il 19 maggio 2013 e, oltre alla parte espositiva, presenterà convegni, conferenze ed eventi, il tutto sempre rigorosamente a tema green: dall’information technology alle energie rinnovabili, dalla bioedilizia alle innovazioni per il risparmio energetico, dalla mobilità sostenibile al calcolo del carbon footprint.

Economia ed ecologia unite nella presentazione delle eccellenze green e nella loro valorizzazione. Nel programma degli eventi per la fiera della sostenibilità troviamo vari workshop e convegni, nonché dei veri e propri case studies:

Eos proporrà storie di imprese e imprenditori, professionisti ed esperti, ricercatori e intellettuali che rappresentano le più significative case histories legate al tema della sostenibilità. Questo senza conduttori, né condotti ma con la frizzante regia di Enzo Argante, giornalista del Sole24ore, Radio24 e presidente di Nuvola Verde

cui si vanno ad affiancare il professore Mario Tozzi (che conduce anche Atlantide su La7), la giornalista di Tg2 Motori Maria Leitner, e altri esperti e testimonial. Tra i workshop ci limitiamo a segnalare “Imprese in Movimento”, dedicato alle soluzioni di mobilità sostenibile, Ricrea, un laboratorio per i bambini organizzato dall’omonima associazione, e i test drive che saranno a disposizione del pubblico per provare bici e moto elettriche, auto elettriche e auto ibride come, tra le altre, la Toyota Yaris Ibrida, la famosa Nissan Leaf e la Renault Twizy.

Gli appuntamenti, i dibattiti, le tante aziende espositrici e i numerosi prodotti e progetti in esposizione non possono essere riassunti qui, consigliamo quindi a tutti coloro che non vogliono perdersi questo splendido evento di approfondirne la conoscenza tramite il sito ufficiale.

Photo credits | Eos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.