Nuovo Gran Canyon scoperto sotto i ghiacci della Groenlandia

di Matteo Carriero Commenta

 Un nuovo canyon di enormi dimensioni è stato scoperto da poco sotto i ghiacci della Groenlandia: 740 km di lunghezza e fino a 800 metri di profondità, in determinate zone, misure che permettono al nuovo luogo scoperto, come scrive l’Indipendent, di rivaleggiare in grandezza con il Gran Canyon.

Gli scienziati della School of Geographical Studies dell’università di Bristol, hanno effettuato la scoperta con uno speciale radar aereo in grado di “penetrare” il ghiaccio e riportare informazioni sulla terra sottostante.  Il grande canyon scoperto in Groenlandia continua fino a un profondo fiordo, spiegano gli scienziati, che lo mette in collegamento con l’Oceano Artico. Il professor Jonathan Bamber ha dichiarato:

Con Google Streetview disponibile per molte città di tutto il globo e mappe digitali per ogni cosa, dalla densità demografica fino alla felicità, si potrebbe assumere che il paesaggio della Terra sia stato del tutto esplorato e mappato. La nostra ricerca dimostra che c’è ancora molto da scoprire.

Anche il professor David Vaughan del British Artic Survey concorda nel ritenere che scoperte di questo genere dimostrano che la Terra continua a custodire molti segreti, e aggiunge che non solo la scoperta dell’incredibile canyon sotto i ghiacci della Groenlandia è stupefacente di per sé, ma è anche utile a livello storico e geografico per comprendere il passato della regione, in che modo il livello del mare si è andato alzando e altro ancora.

Anche dal Goddard Space Flight Centre della Nasa arrivano parole di grande interesse dal Dr Michael Studinger, che invita a continuare portare avanti la conoscenza della Terra. Il nuovo Grand Canyon scoperto in Groenlandia, stando alle prime affermazioni degli scienziati, sembra sia precedente alla copertura di ghiaccio che si trova sopra la Groenlandia da milioni di anni: facile quindi intuire l’antichità della formazione paesaggistica, lunga ben 740 km, da poco scoperta.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.