Incentivi rinnovabili, la Spagna dice “basta”

di Valentina Ierrobino Commenta

Il governo spagnolo ha deciso di eliminare tutti gli incentivi per la produzione di energia pulita da fonti rinnovabili, un settore in cui la Spagna assieme alla Germania, è sempre stata un Paese leader. Il governo spiega in un comunicato che si è deciso

Di sospendere temporaneamente gli incentivi economici mirati alla costruzione di nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili

perché

La complessa situazione finanziaria attuale rende consigliabile eliminare per il momento tali aiuti

Aiuti che avevano contribuito a rendere la Spagna il maggior produttore di energia eolica in Europa. Il governo rassicura tuttavia che non ci saranno limitazioni al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Unione per raggiungere il20% di produzione di energia da fonti pulite.

[Fonte: Asca]

[Photo Credit | Thinkstock]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>