Manovra, partono i rincari su benzina e diesel

di Valentina Ierrobino 4

Già l’aumento dell’IVA di 1 punto percentuale aveva fatto salire il costo dei carburanti, ma con la manovra del governo Monti il rincaro è ancora più elevato: da oggi pagheremo 704,20 euro in più per 1.000 litri di benzina, 593,20 euro in più per il gasolio, 147,27 euro per 1.000 litri per il Gpl e 0,00331 euro per metro cubo per il metano.

Questo vuol dire che da oggi un litro di benzina costerà 1,715 euro, uno di diesel 1,705 euro e 0,750 euro un litro di Gpl. Come si legge nel decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 284, dal 1 gennaio 2013 ci sarà un ulteriore rincaro sui costi del carburante.

[Fonti: La Repubblica; Il Sole 24 Ore]

[Photo Credit | Thinkstock]

Commenti (4)

  1. DEVE ESSERCI UN ERRORE, LA BENZINA DA 1,625 EURO AL LITRO PASSEREBBE A 2,395 EURO AL LITRO…VERIFICATE E VOSTRI CALCOLI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>