Antizanzare naturali tra prevenzione e rimedi

di Redazione 1

Con l’arrivo dell’estate e della voglia di mare, sole e vacanza, arrivano irrimediabilmente anche le zanzare! Zanzare nostrane serali, quasi scomparse, e zanzare tigri che pungono durante tutto l’arco della giornata, questi insetti sono molto fastidiosi e alcune volte possono provocare serie reazioni allergiche in soggetti a rischio e bambini piccoli. Scopriamo quali sono i rimedi naturali per combattere le zanzare.

Noi di Ecologiae amiamo tutti gli animali, è ben chiaro! Persino le zanzare che con il loro ronzio e le loro punture sono fastidiose e alcune volte anche pericolose per la salute dei soggetti più deboli. Per questo i nostri consigli per combattere i temuti insetti non prevedono l’uccisione delle zanzare, ma semplicemente la prevenzione. Prevenzione che evita il proliferare delle larve e quindi degli insetti adulti, e che allontana le zanzare dai nostri balconi e da orti e giardini senza ledere gli insetti che, anche se fastidiosi, sono comunque parte del nostro patrimonio naturale!

Per evitare che le zanzare depositino le loro uova nei paraggi delle nostre case è bene evitare accumuli di acqua piovana o non perché proprio nell’acqua vengono deposte le uova. Quindi eliminate i sottovasi da balconi e giardini, innaffiate nella giusta dose piante in terra e in aiuola evitando i ristagni di acqua. Per lo stesso motivo non lasciate oggetti nei giardini su cui potrebbe depositarsi dell’acqua piovana, o ancora eviatate di bagnare balconi e mattonati solo per rinfrescare: ogni piccola imperfezione del terreno potrebbe favorire il deposito di acqua. Se non potete evitare di togliere i sottovasi in piante molto delicate e che necessitano di molta acqua in estate, potete immergere nell’acqua del sottovaso dei fili di rame: sembra proprio che essi non creino l’habitat giusto per depositare le uova. Altro rimedio efficace contro gli sgraditi insetti, sono le zanzariere. Se ne trovano in commercio nei grandi centri per l’hobby e il fai da te di tutte le dimensioni e prezzi, sono pratiche e facili da montare. Oltre alla prevenzione, vi segnalo i rimedi naturali più efficaci per allontanare le zanzare dalle nostre case:

  • piante di basilico o di pomodoro. Con i loro odori particolari ed intensi le piante di basilico e di pomodoro allontanano le zanzare;
  • citronella. Sono efficaci sia le piante di citronella che le candele poiché l’odore per noi molto gradevole, non piace invece alle zanzare;
  • essenza di timo e di finocchio. E’ sufficiente mettere delle candele profumate o delle stecche di legno con poche gocce di essenza di timo o di finocchio per infastidire gli insetti sgraditi.

[Photo Credit | Thinkstock]

Commenti (1)

  1. Ottimi consigli! Una valida alternativa ai repellenti chimici antizanzare che troviamo sul mercato è la lozione fai da te all’olio essenziale di citronella. Per il mio bambino utilizzo poche gocce di olio essenziale diluite in olio di mandorle dolci (va bene qualsiasi altro olio vegetale per bambini) e lo applico su braccia e gambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.