Electric City rulez al Motor Show di Bologna

di Paola P. 4

Se è vero, come risulta dall’indagine “Opinioni e atteggiamenti verso l’auto elettrica” realizzata da Interactive Market Research per conto del mensile Espansione, che il 67% degli italiani è interessato all’acquisto di un’auto elettrica, non sorprende che il padiglione 30 del Motor Show di Bologna, mix di alta tecnologia e rispetto per l’ambiente, sia uno dei più visitati in questi primi giorni di apertura del salone internazionale dell’automobile (4-12 dicembre 2010). Si tratta di Electric City powered By Enel, la città dei veicoli di un futuro sempre più presente che porterà sulla strada, si prevede e si spera, una vera e propria flotta di auto a emissioni zero.

Electric City è mobilità sostenibile allo stato puro. Il padiglione, di 8000 metri quadrati, accompagna alla sezione espositiva un’area indoor dedicata ai test drive per il pubblico, oggetto di grande affluenza dovuto in gran parte alla curiosità generata dal comparto elettrico che potrebbe tradursi in una reale propensione verso l’acquisto al momento di scegliere, magari con l’inizio del nuovo anno, su che modello e motore orientarsi.

Grazie alla scenografia della GL Events Italia, scrivono gli organizzatori,

il percorso si snoderà in un’ambientazione urbana, reale, concretamente quotidiana, nella quale l’automobile elettrica sia percepibile dal pubblico come normale e raggiungibile e non soltanto come un esercizio di tecnologia futuristica.

Protagoniste di Electric City le vetture elettriche fiore all’occhiello delle principali case automobilistiche del panorama mondiale:

Citroen, con C-Zero, city-car 100% elettrica. Micro-vett metterà a disposizione dei visitatori la Fiat 500 elettrica (mentre nell’area espositiva ci saranno il Fiorino e il Ducato Metropolis in versione elettrica), Renault sarà rappresentata dalla furgonetta Kangoo Z.E. (Zero Emissioni), Smart illustrerà il progetto e-mobility Italy creato insieme a Enel, nell’ambito del quale fornirà 100 smart fortwo electric drive a clienti di Roma, Milano e Pisa mentre Tazzari sarà presente con la ZERO Special Edition, un facelift della versione attuale con nuovi contenuti tecnologici.
Ci saranno anche due anteprime italiane: Mitsubishi presenterà la vettura del segmento A i-Miev mentre Nissan sarà presente a Electric City con Leaf, la prima auto elettrica in formato famiglia.

Per saperne di più seguite tutti gli aggiornamenti sulla 35esima edizione del Motor Show di Bologna e consultate il programma completo degli eventi ed appuntamenti di Electric City.

[Fonte e Foto: Motorshow.it]

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>