Fotovoltaico a costo zero: a Cesena è possibile

di Fil 3

 A Cesena è arrivato il fotovoltaico a costo zero per chi decide di coprire il proprio tetto con i pannelli; il costo dell’impianto, infatti, non viene sostenuto dal soggetto, privato o impresa, che richiede l’installazione dei pannelli, ma direttamente dall’azienda che li fornisce e li installa. Questo grazie ad un’intesa che la società Amico Sole ha stipulato con la BRC, la Banca Romagna Cooperativa; ma dove stanno i vantaggi per chi deciderà di installare i pannelli, e quali quelli per Amico Sole? Ebbene, quest’ultima per venti anni incasserà i contributi in “Conto Energia” al posto del privato, potendo così ripagare il mutuo stipulato con la Banca Romagna Cooperativa, mentre il privato andrà a risparmiare sulla bolletta della luce ricevendo un conguaglio sulla quota di energia prodotta ed immessa in rete, ovverosia venduta.

Quindi, il privato si assicura l’impianto ed il risparmio in bolletta, mentre l’azienda Amico Sole trae il proprio tornaconto dall’incasso ventennale dei contributi statali al posto del privato che, di norma, invece, incassa i contributi ma deve anche rimborsare l’eventuale finanziamento acceso per l’acquisto dei pannelli fotovoltaici. D’altronde, non è solo la presenza o meno di un tetto, avente una superficie idonea per il fotovoltaico, a frenare la diffusione dei micro impianti di produzione di energia pulita; anche l’accesso al credito, e comunque l’investimento iniziale, è infatti uno dei fattori che ha fino ad ora frenato lo sviluppo del fotovoltaico nel nostro Paese.

Secondo il titolare dell’azienda Amico Sole, Mauro Bonacci, è possibile per strutture e soggetti come le parrocchie ed enti comunali installare a costo zero un impianto di produzione fotovoltaico ottenendo sensibili risparmi in bolletta visto che in questi casi le somme da pagare sono elevate. Dall’iniziativa, tra l’altro, non emergono a carico di chi decide di installare l’impianto dei problemi legati all’efficienza nel tempo e agli eventuali costi da sostenere; non solo l’installazione iniziale è a carico di Amico Sole, ma anche la manutenzione dell’impianto fotovoltaico per i primi dieci anni al fine di mantenere un adeguato rendimento.

Commenti (3)

  1. Una buona idea per chi vuole risparmiare in bolletta ma non ha i soldi per montare i pannelli o non può restituirli.

  2. quanti metri di terreno occorrono?
    la vicinanza all autostrada compromette?

    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.