Mobilità sostenibile, torna H2Roma all’Eur 8-9-10 novembre

di Valentina Ierrobino 11

H2Roma, il Salone dedicato alla mobilità sostenibile, all’energia e all’auto della Capitale, quest’anno festeggia la sua decima edizione del tutto speciale dedicata alla “Efficienza e sostenibilità, dalla ricerca al mercato“. H2Roma è promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), dall’Enea e dal Centro Interuniversitario per lo Sviluppo sostenibile dell’Università degli Studi di Roma, “La Sapienza” e si rivolge a tutti, cittadini, imprenditori, giovani e istituzioni presentando le innovazioni e le tecnologie più avanzate nel campo dell’energia e della mobilità.



L’edizione decennale di H2Roma ha ricevuto l’adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha destinato alla manifestazione una medaglia di rappresentanza, segno di “apprezzamento per il traguardo raggiunto e per le finalità dell’iniziativa”. Quest’anno si punta sulla mobilità sostenibile e sul risparmio delle risorse e dell’energia per migliorare gli standard ambientali delle auto e per proporre nuove soluzioni alla crisi finanziaria. Rilanciare il mercato della mobilità e dell’energia a partire dalla ricerca, dalla Green Economy e dalla visione sempre più consapevole di come sia fondamentale oggi preoccuparsi del domani per arrivare all’obiettivo emissioni zero. Il tema verrà introdotto nel consueto convegno di apertura, in programma dalle 10.00 alle 13.30 presso il Salone delle Fontane, all’Eur in via Ciro il Grande, dove si svolgeranno i tre giorni dedicati all’energia e alla mobilità. Prenderanno parte al dibattito oltre agli organizzatori di H2Roma prestigiosi partner scientifici dal Politecnico di Torino; il CTL (Centro di ricerca per il Trasporto e la Logistica); il DME (Dipartimento di Meccanica ed Energetica) dell’Università degli Studi “Guglielmo Marconi”; il Polo Idrogeno Regione Lazio; l’Environment Park; la Facoltà di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Modena e il Master della LUISS business school in managment dell’eco-mobilità. Grande adesione anche da parte del mercato auto che partecipa con il 74% delle presenze: Fiat, BMW, Citroen,  Ford, Smart, Toyota, Opel, Peugeot, Infiniti, Mercedes, Nissan, Renault,Volvo e Volkswagen. Saranno 25 le auto tra elettriche, ibride e a idrogeno, che saranno presentate ad H2Roma pronte per la prova su strada.



[Fonte e foto: H2 Roma]

Commenti (11)

  1. You Sir/Madam are the enemy of confusion evhewyeerr!

  2. With all these silly westsieb, such a great page keeps my internet hope alive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>