Terremoto di 3.4 magnitudo nell’Appennino tra Firenze, Bologna e Forlì

di Redazione 1

Una nuova scossa di terremoto ha fatto tremare la terra questa mattina all’alba lungo l’Appennino centrale tra le città di Firenze, Bologna e Forlì. Non sono stati registrati danni a persone, o cose, nè sono state segnalate richieste d’intervento anche se la scossa ha raggiunto i 3.4 gradi di magnitudo e 9.1 km di profondità.

La terra dell’Emilia Romagna e della regione Toscana continua a tremare. Dopo le scossa di terremoto registrate dall’Ingv del 6 febbraio e quella più forte del giorno 25 gennaio 2013, una nuova scossa di terremoto questa mattina alle 4.53 ha fatto tremare l’Appennino centrale interessando alcuni comuni delle province di Firenze, Bologna e Forlì-Cesena. Come riferisce l’Ingv il terremoto lungo l’Appennino tosco-emiliano è stato a 9.1 km di profondità, ma fortunatamente non ha avuto conseguenze per la popolazione, nè per le cose. Solo tanta paura anche per la frequenza delle scosse che da alcuni mesi a questa parte si stanno verificando nell’area tosco-emiliana.

Altre scosse di terremoto, ma di minore entità, sono state registrate anche nella giornata di domenica. La più forte ha raggiunto 3.1 di magnitudo nell’area di Bologna e della provincia di Firenze. Le altre scosse, che sono preseguite anche nel pomeriggio di ieri, hanno raggiunto i 2.5 gradi di magnitudo. Quella più forte di questa mattina si è sentita soprattutto nei comuni di Marradi e Palazzuolo sul Senio, in provincia di Firenze; e nel comune di Castel del Rio, in provincia di Bologna; a Casola Valsenio, in provincia di Ravenna; nel comune di Tredozio nella provincia di Forlì-Cesena. I dati, che man man stanno arrivando, informano che un altro terremoto di 2.7 magnitudo è stato registrato lungo lo sciame sismico dell’Aspromonte alle 5 di questa mattina. Nella stessa area si sono registrate altre due scosse di terremoto alle ore 1:20 e alle 00:39 di questa mattina, con magnitudo rispettivamente di 2 e 3.3 gradi.

[Fonte: La Repubblica]

[Photo Credit | Thinkstock]

Commenti (1)

  1. Greetings! I’ve been reading your web site for a long time now and finally got the courage to go
    ahead and give you a shout out from New Caney Texas! Just wanted to say keep up the excellent work!

    Feel free to visit my web blog – ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.