Terremoto nel Nord Italia, epicentro in Toscana

di Marco Mancini Commenta

Proprio pochi minuti fa sono state registrate due scosse di terremoto ravvicinate di media intensità nel Nord Italia. L’epicentro rilevato dall’Ingv è Fivizzano, in provincia di Massa Carrara, mentre secondo il sistema di rilevamento americano Usgs il terremoto era qualche chilometro più distante, vicino Lucca. La scossa più forte, avvenuta alle 12:33, è stata di 5.2 gradi sulla scala Richter, con epicentro a 5,1 km di profondità.

Anche se la scossa, durata pochi secondi, non è stata delle più potenti, si è fatta sentire in quasi tutto il Nord Italia. Lombardia, Emilia Romagna e Veneto sono le Regioni che, oltre alla Toscana, hanno provato i maggiori spaventi, con la terra che ha cominciato a tremare in particolare negli edifici più alti. Per adesso non si registrano danni a cose o persone.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.