Z5, il filtro per ridurre le emissioni e aumentare la potenza dell’automobile

di Redazione 2

Come fare per inquinare meno con la propria automobile? Utilizzare meno gas, ad esempio. Migliorare il proprio chilometraggio, viaggiare con una marcia alta o acquistare un’auto ibrida o elettrica. Tutti questi consigli sono già arcinoti, ma un giovane inventore israeliano, Badash Sion, è andato oltre qualsiasi idea verde e ha cominciato a produrre il filtro per la marmitta Z5 fin da quando aveva a 16 anni.

Due anni fa, faceva una passeggiata per le strade di Tel Aviv guardando i fumi di automobili e autobus che ammorbavano l’aria. Non ha mai preso la patente di guida, il più grande risparmio di energia possibile, ma non è stata questa la sua principale preoccupazione. Sapeva infatti che per ridurre l’inquinamento non sarebbe bastato eliminare dalla circolazione una sola auto.

Lui stesso spiega:

Soprattutto quando ero piccolo, non avevo idea di quello che potesse costare il gas o il carburante per le automobili normali. Ho capito che la soluzione viene prima della combustione stessa, l’effetto non sarà solo sulle emissioni, ma sul risparmio di carburante che rende la macchina più potente.

E così ha inventato lo Z5. Il dispositivo sviluppato da Badash cambia, in una frazione di secondo, il modo in cui l’aria si comporta quando passa nella camera di combustione. Questa modifica permette di utilizzare l’aria nel motore in modo più efficiente, risparmiando di carburante e dando più spinta al tempo stesso. Che cosa compone questo prodotto Badash l’ha voluto mantenere segreto, ma ammette che non è certo di come possa funzionare nella realtà, visto che finora sono state fatte soltanto delle prove su strada. Tutte comunque hanno ottenuto un buon successo.

Lo Z5 può essere montato su vetture nuove o vecchie, diesel, ibride, e persino sugli autobus, in pratica su qualsiasi motore a combustione. Fissato sul filtro che va alla camera di combustione, lo Z5 è facile da montare, e garantisce un abbattimento cospicuo di CO2. Il costo attuale è 208 dollari, con una garanzia soddisfatti o rimborsati entro 30 giorni (con l’assistenza via email entro 5 giorni), e un eccellente servizio al cliente. Per ulteriori informazioni, consultate il sito di questo genio che a soli 18 anni rischia di rivoluzionare il modo di fare le automobili.

Fonte: [Treehugger]

Commenti (2)

  1. io mi domando come si possa pubblicare certa roba.
    è una bufala clamorosa!!

  2. Come minimo dico come minimo qst coso fa aumentare i consumi.

    é un trespolo che messo dopo il filtro aria non fa altro che aumentare le perdite di carico nei condotti di aspirazione. Il motore quindi avrà un peggiore fattore di riempimento e compira’ un maggior lavoro di pompaggio!!

    in pratica consumerà di piu’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.