Aziende green, 36 borse per tirocini in palio per i laureati del Sud

di Redazione Commenta

Aperto il bando “You EnEf – Youth for Energy Efficiency”, che porterà all’assegnazione di 36 borse di lavoro per tirocinio in aziende green all’estero (Gran Bretagna, Francia, Olanda e Bulgaria). Il 70% delle borse, destinate a soli laureati, è riservato a studenti del Sud: ovvero residenti in Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna e Puglia.

Aperte le candidature al bando  “You EnEf – Youth for Energy Efficiency” organizzato da RENAEL (Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali), con la collaborazione di Agena (Agenzia per l’Energia e l’Ambiente della Provincia di Teramo), EurocreaMerchant, Anea (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente). I candidati concorreranno per l’assegnazione di 36 borse di studio utili per esperienze di tirocinio all’estero entro il contesto di aziende rigorosamente green. La candidatura va richiesta inviando la documentazione necessaria (come chiarito nel bando) entro e non oltre il 9 novembre 2012. Non restano che 8 giorni, più che sufficienti, tuttavia, per tutti gli interessati, dato anche che la documentazione in questione va comodamente inviata tramite email all’indirizzo [email protected]

Il concorso prevede una prima fase in cui, tra il 7 gennaio e l’8 aprile 2013, verranno assegnate le prime 12 borse lavoro green, le rimanenti borse verranno assegnate in seguito. Come già precisato, il 70% dei posti verrà riservato a laureati del Meridione. Al concorso non potranno partecipare giovani che abbiano già usufruito di contributi per la mobilità all’estero, quindi nemmeno coloro che abbiano preso parte a progetti Erasmus. I laureati che possono inviare la propria candidatura sono coloro che hanno conseguito una laurea (triennale o specialistica, o anche, ovviamente, a ciclo unico) in Ingegneria, Architettura, Chimica o  Fisica. I laureati al momento devono risultare privi di lavoro e non iscritti a nessun altro corso di studi. Le borse copriranno tanto le spese di spostamento, quindi il viaggio di andata e ritorno, quanto quelle di alloggio, coprendo inoltre le spese assicurative e aggiungendo un contributo per il vitto e gli spostamenti locali.

Photo Credits | sun sand sea su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.