Comode, confortevoli e soprattutto ecologiche: scegliamo le cucce per cani e gatti con opzioni da interno e giardino

di Redazione Commenta

’arrivo in casa di un nuovo amico a quattro zampe merita tutta una serie di attenzioni a partire dalla scelta dell’area che gli viene riservata. Trovata la giusta collocazione è necessario assegnarli un giaciglio che sia davvero degno di questo nome, scegliendo una cuccia che possa ospitarlo comodamente in ogni stagione dell’anno.

In commercio sono disponibili tutta una serie di cucce. Si va dalle soluzioni tradizionali a quelle ecologiche, realizzate appositamente per gli animali domestici con materiale riciclato, e attrezzate con cuscini per gatto biologici e imbottiti in fibra naturale e biodegradabile, per garantire il massimo comfort e la giusta temperatura nei periodi più freddi dell’anno.

Chi vive in un piccolo appartamento può sfruttare soluzioni da esterno, soprattutto laddove la casa gode di un terrazzino o di un balcone. Disponendo di un ampio giardino la collocazione in esterno della cuccia per Fido si rivela la soluzione ottimale, perché garantisce al cane di vivere all’aria aperta, muoversi liberamente e fruire del giaciglio per riposare, ripararsi dal sole e scaldarsi nelle giornate più fredde e piovose.

Se gli spazi lo permettono, e desiderate tenere sempre con voi il vostro cane o il vostro gatto, potete puntare su soluzioni  ecosostenibili, che si integrano perfettamente agli ambienti domestici, collocando cucce per gatti (da interno) o casette per cani soprattutto se di piccola taglia.

Cucce per gatti da interno e da giardino

Quella della cuccia da interno per il gatto dovrà essere una scelta a doppio binario con una soluzione invernale e una estiva. Imbottita per scaldarlo a dovere nella stagione fredda, in materiale più leggero per  l’estate. Saranno poi i gusti del gatto a farvi intuire se preferirà una cuccia chiusa, come una sorta di nicchia, o se adorerà riposarsi su un comodo cuscino, dotato di copertina con cui scaldarsi d’inverno.

In commercio sono disponibili cucce di ogni tipo e forma dai trespoli alle nicchie, dalle poltrone pelose alle amache.

Se si sceglie una cuccia da giardino meglio considerare che dovrà essere accogliente e calda perché il vostro amico gatto ama crogiolarsi al caldo. Perfetta la soluzione coibentata, con materiali naturali, per proteggere il quattro zampe pelosetto dai rigori del freddo e dalla calura estiva. Fra le opzioni da esterno si trovano cucce in legno o in plastica riciclata, semplici casette con tetto spiovente oppure architetture più elaborate, magari anche a più piani e dotate di terrazzini e verande.

Cucce per cani da giardino

Difficilmente il cane, se non di piccola taglia, vive all’interno degli ambienti domestici. Per lui è preferibile adottare una cuccia da giardino, in legno o in plastica, rigorosamente riciclata, perfetta per resistere al freddo, al caldo, alle intemperie, alle forti piogge. La soluzione adeguata è quella che garantisce il massimo comfort in estate e in inverno, una struttura che si assembla e si pulisce con estrema facilità. Collocata in giardino la cuccia deve essere posta al riparo dalle forti piogge e dal sole cocente, meglio quindi trovare uno spazio sotto una tettoia, oppure in prossimità di un muro.

Nella scelta della cuccia per Fido è determinante valutare la taglia dell’animale. E infatti necessario che la cuccia sia più alta del 25% rispetto all’esemplare, con lunghezza superiore a quella del corpo e dotata di una porta piuttosto larga per consentire un accesso agevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.