Fonti rinnovabili: Regione Puglia, parte censimento impianti

di Fil Commenta

E’ stata presentata in data odierna, venerdì 15 aprile 2011, la procedura, rigorosamente telematica, che dà il via nella Regione Puglia al censimento degli impianti di produzione di energia con le fonti rinnovabili che sono autorizzati con la cosiddetta “DIA”, la Dichiarazione di Inizio Attività rilasciata dai Comuni pugliesi.

A darne notizia è stata Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia nonché assessore regionale allo Sviluppo economico, sottolineando come da un lato l’Amministrazione continuerà a promuovere sul territorio l’energia pulita prodotta con le fonti rinnovabili, ma dall’altro con la nuova procedura telematica si rende necessario, a protezione del territorio, conoscere il numero di impianti che sono stati autorizzati dai Comuni pugliesi con la Dichiarazione di Inizio Attività, e soprattutto dove si trovano.

La procedura telematica, presentata proprio oggi ai Comuni, è accessibile dal sito Internet www.sistema.puglia.it, ovverosia quello dell’Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l’Innovazione della Regione Puglia, e fa seguito ad un apposito accordo che nello scorso mese di marzo è stato stipulato tra l’Amministrazione regionale, l’ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, e l’UPI, Unione Province d’Italia. Saranno infatti ora le Province ed i Comuni ad inserire a sistema, in via telematica, le informazioni che riguardano tutti gli impianti di produzione di energia pulita che sono presenti sul territorio e che sono stati autorizzati con la DIA rilasciata da parte degli Enti Locali.

Il censimento degli impianti da rinnovabili autorizzati con la DIA attiva così un importante scambio informativo tra le Istituzioni, con ciascuna di queste che ha precisi compiti visto che la Regione, per gli impianti di taglia industriale, concede la cosiddetta autorizzazione unica; le Province si occupano delle valutazioni di natura ambientale, mentre i comuni della Regione Puglia, come sopra detto, autorizzano gli impianti di produzione di energia pulita, e di taglia non industriale, con il rilascio della Dichiarazione di Inizio Attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.