Fotovoltaico: Kerself, nuovi campi solari in Puglia

di Fil Commenta

Dopo la connessione in rete, avvenuta nello scorso mese di dicembre, il Gruppo Kerself, società leader nel nostro Paese nella progettazione, realizzazione, distribuzione ed installazione di impianti solari fotovoltaici in Italia e nel Vecchio Continente, e quotata a Piazza Affari, ha reso noto d’aver inaugurato nella giornata di ieri, nella Regione Puglia, e per la precisione a San Severo, tre campi solari fotovoltaici aventi una potenza pari a 3 MW; la realizzazione degli impianti è stata effettuata dalla società per azioni Ecoware S.p.A., la controllata di Kerself, specializzata nella progettazione di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni, per conto del committente tedesco Voigt & Coll., una società finanziaria specializzata negli investimenti nel fotovoltaico in Europa. Complessivamente, nella Regione Puglia Kerself ha avviato progetti di campi fotovoltaici aventi una potenza complessiva pari a 19 MW ed un controvalore pari a 85 milioni di euro.

Ma tra la seconda metà dell’anno in corso, e l’inizio del 2011, è previsto sempre nella Regione Puglia, a San Severo, nella zona Nord, l’allacciamento di campi solari per un controvalore aggiuntivo pari a ben 200 milioni di euro, ed a fronte di una potenza complessiva di 60 MW. Questo progetto, in accordo con quanto precisato dal Gruppo Kerself con una nota, rientra nei piani di budget della società resi noti alla comunità finanziaria nel mese di settembre scorso prevedendo, nello specifico, la realizzazione nel 2010 di impianti fotovoltaici per complessivi 170 MW di potenza circa.

Secondo quanto dichiarato dall’amministratore delegato di Ecoware S.p.A., Leopoldo Franceschini, gli investimenti avviati dai partner tedeschi rappresentano un chiaro segnale di fiducia nella tecnologia e nelle capacità del nostro Paese per quel che concerne lo sviluppo e l’espansione del fotovoltaico. Al riguardo, non a caso, l’amministratore delegato di Voigt & Coll. ha messo in evidenza come Ecoware per l’azienda tedesca rappresenti un partner privilegiato, e come l’Italia nel fotovoltaico rappresenti una tra le più interessanti piazze in ambito europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.