Fotovoltaico Valle d’Aosta: contributi per impianti nelle aziende agricole

di Redazione 1

Nella Regione Valle D’Aosta gli imprenditori agricoli, singolarmente o associati, possono realizzare impianti fotovoltaici avvalendosi dei contributi e delle risorse a valere Programma di Sviluppo Rurale della Valle d’Aosta 2007-2013. Questo grazie ad una delibera della Giunta della Regione Valle D’Aosta dello scorso mese di novembre che può così sostenere gli investimenti in energie rinnovabili delle aziende agricole con finalità di realizzazione e messa in esercizio di impianti fotovoltaici con connessione alla rete elettrica nazionale e con la possibilità di cumulare il contributo con gli incentivi in “Conto Energia“.

Le risorse a disposizione, rientrati nella misura numero 311 del Programma di Sviluppo Rurale recante la “Diversificazione in attività non agricole“, ammontano a due milioni di euro e potranno attivare investimenti nel comparto agricolo, per le rinnovabili, pari a complessivi dieci milioni di euro visto che il massimale del contributo concedibile è pari al 20% del costo di realizzazione dell’impianto fotovoltaico.

Le risorse sono state sbloccate, a seguito della relativa approvazione da parte della Commissione Europea, nell’ambito della cosiddetta operazione Health Check che porta il cofinanziamento al 75% del totale delle risorse stanziate, mentre la restante quota del 25% risulta essere ripartita tra lo Stato italiano e la Regione Valle D’Aosta.

Grazie all’Avviso regionale approvato dalla Giunta nel novembre scorso, gli imprenditori agricoli singolarmente o associati avranno tempo fino al 31 dicembre del 2011 per presentare la domanda di accesso ai contributi per la realizzazione di impianti fotovoltaici che, tra l’altro, a regime, e quindi al “rientro” dall‘investimento, rappresentano una fonte di reddito alternativa ma anche diversificata rispetto all’attività agricola tradizionale soggetta spesso a forti tensioni al ribasso sui prezzi praticati all’origine. Il modulo di domanda per l’accesso ai contributi, nonché la Guida al Conto Energia, il testo della delibera regionale ed altri documenti utili sono stati messi a disposizione dall’Amministrazione della Valle D’Aosta direttamente sul sito Internet della Regione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.