High Line di Manhattan: comincia la trasformazione verde di New York

di Redazione 4

Esiste un’antica strada sopraelevata nei cieli di Manhattan, famosa in tutto il mondo come la High Line, un percorso lungo 2,3 chilometri che taglia in due l’isola più famosa del mondo, viste tutte le riprese che hanno esportato questa sopraelevata in decine di film. Da qualche anno però questa strada è caduta in disuso.

Più precisamente non la si utilizza più dal 1980, da quando cioè vi è passato l’ultimo treno che riforniva la città di generi alimentari. Da allora, in controtendenza con il modo di fare americano, è stata abbandonata a sè stessa, permettendo alla natura di riappropriarsene, e non facendo nulla nemmeno quando un pezzo di essa crollò, tranciandola in due. Tutto ciò fino a cinque anni fa, quando il sindaco Bloomberg ha deciso di riqualificarla, ed anziché smontarla e rifarla nuova come accade con i grattacieli, ha deciso di farla diventare una macchia verde nel centro di New York.

Oggi, dopo oltre 150 milioni di dollari spesi, alcuni provenienti da fondi pubblici, altri privati, e qualche anno di lavoro, l’High Line è diventata Greenway, la strada verde. Oggi questo ammasso di cemento e rotaie è diventata un parco di 800 metri a prevalenza boschiva, ma che nasconde nella fitta vegetazione anche alcuni orti botanici, rampicanti, ed anche alcune zone completamente selvatiche.

Il progetto rientra in uno più grande chiamato “Città del Domani“, in cui il sindaco ha deciso di trasformare la più grande metropoli del mondo in una città verde, apportando quelle modifiche di cui si parla da tempo, dagli impianti ad energia rinnovabile ai giardini sui tetti dei grattacieli, tanto che negli States è stato coniato il nuovo termine “agritettura“, per far intendere questo matrimonio tra l’architettura e l’agricoltura, che d’ora in avanti andranno a braccetto nella progettazione delle future abitazioni.

Il prossimo obiettivo sarà recuperare le aree industriali dismesse, ed anziché lasciarle allo scorrere del tempo, si è deciso di riqualificarle con tanto verde, per favorire la biodiversità, che in America comincia a scarseggiare.

Fonte: [Repubblica]

Commenti (4)

  1. kjop cialis pa nett http://no.pharmshop.website/cialis/ cialis uten resept

  2. Создавая и развивая наш сервис, мы даем каждому клиенту только лучшее. В чем заключаются наши преимущества.
    http://lenmusor.ru/puhtovoz.php
    Мы отличаемся от конкурентов профессионализмом и пунктуальностью.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.