Ambiente e smog, quanto inquina la vostra auto?

di Redazione Commenta

L’ambiente e l’ecologia sono sempre più alla portata di tutti ma mentre per alcuni settori, come l’alimentazione e il risparmio energetico, sono temi molto sentiti e noti, per quel che riguarda invece la mobilità sostenibile, lo smog e l’inquinamento cittadino ci sono ancora molte lacune. 3 italiani su 10 non sanno quanto inquina la loro vettura e alcuni di loro non saprebbero come fare per ridurre le emissioni e abbattere i costi del carburante.

Secondo un recente studio condotto dalla compagnia di assicurazione online Direct Line, 3 italiani su 10 non conoscono quanto inquina la propria vettura, il 19% del campione afferma di sapere qual è la classe Euro della propria auto; ma il 9% lo ignora del tutto. Solo un aspetto sembra mettere tutti d’accordo: ritenere il costo del carburante eccessivo, a tal punto che il 9% degli intervistati ha affermato che rinuncerebbe alle vacanze pur di possedere un’auto più ecologica per spendere meno in benzina o in diesel. Il 49% del campione tuttavia acquisterebbe una vettura meno inquinante e a basso impatto ambientale, solo se questa costasse quanto la vettura che già possiede.

Per ridurre i costi del carburante, lo smog e l’inquinamento provocato dalle automobili, gli intervistati si dicono interessati al servizio di car-sharing per il 44% del campione, mentre gli altri acquisterebbero volentieri un’auto elettrica. Il 45% si vorrebbe dotare anche dell’apparecchiatura per la ricarica del veicolo; il 22% preferirebbe in questo caso dividere le spese con un amico; mentre il 19% utilizzerebbe il punto di ricarica più vicino e disponibile. Il 14% non saprebbe cosa fare per favorire la mobilità sostenibile. Il quadro che emerge dal sondaggio della Direct Line non è del tutto soddisfacente per quel che riguarda il settore automobilistico e dei consumi, forse l’automobile continua ad essere vista come un mezzo di trasporto necessario e non ancora sostituibile con veicoli meno inquinanti o con i mezzi pubblici.

[Fonte: Ansa]

[Photo Credit | Thinkstock]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.