Sacchetti di plastica vs shopper, prorogate sanzioni fino a dicembre 2013

di Redazione 1

La guerra tra sacchetti di plastica e shoppers biodegradabili non si placa e continua a far discutere. Da ultimo la commissione Ambiente alla Camera ha decretato circa il decreto sulle “Misure urgenti in materia ambientale” che il termine per i criteri di biodegradabilità, è stato prorogato per altri 6 mesi; così come le sanzioni per chi continuerà a produrre shopper non bio sono state prorogate dal mese di luglio fino al 31 dicembre 2013.

Nella nota diramata si legge che nulla osta ad un’emanazione anticipata del decreto, che spetta ai ministri dell’Ambiente e dello Sviluppo economico, ma intanto i termini per l’entrata in vigore delle sanzioni sono state prorogati fino al 31 dicembre 2013. Una data molto lontana che costerà multe all’Italia se dal 31 dicembre 2013 ancora non si sarà uniformata alle norme ambientali dell’Unione. L’esponente Pd Ermete Realacci, responsabile Green economy del partito, spiega che il divieto per i sacchetti non biodegradabili, entrato in vigore il 1 gennaio 2012, rimane valido anche però per i sacchetti che vengono classificati come bio per l’aggiunta di additivi. La plastica continua ad essere consentita per “determinate categorie” di shopper riutilizzabili con specifiche “grammature e sagome” definite da canoni precisi, quali:

  • maniglia esterna e spessore superiore a 200 micron per uso alimentare, 100 micron se per altri usi;
  • maniglia interna con spessore superiore a 100 micron per buste ad uso alimentare, 60 micron per altri usi.

Un’altra novità introdotta dal governo Monti riguarda il sostegno economico per i piccoli produttori che possono accedere ai fondi europei per riconvertire le loro industrie verso standard più sostenibili, richiedendo agevolazioni dal Fondo rotativo per Kyoto. Agevolazioni che, come aggiunge Realacci, potranno essere richieste se

I produttori hanno dei problemi per adeguare i macchinari. Possono fare ricorso ai fondi rotativi per Kyoto, ovvero quelli attivati per le misure volte a ridurre le misure di CO2.

[Fonti: Ansa; Asca]

[Photo Credit | Thinkstock]

Commenti (1)

  1. Ciao,
    ti ho segnalato l’evento NaturBio Festival, non c’è una vostra mail quindi non ho potuto inviare il comunicato stampa. Se potessi scrivermi ti potrei inviare comunicato e foto.
    Grazie mille
    Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.