Tevere, piena ed esondazioni (tutte le foto)

di Valentina Ierrobino Commenta

E’ ancora alta l’allerta per la piena del Tevere. L’emergenza sembra essere terminata ma in alcune zone ci sono ancora forti disagi per la popolazione e la circolazione. Vi mostriamo la situazione di alcuni tratti del fiume capitolino in cui i livelli di acqua alta sono ancora critici. Il picco per la piena del fiume si è avuto questa notte intorno all’una con un’altezza di 13,49 metri. Questa mattina il livello del Tevere è sceso a 13,30 metri, ma continuano i disagi e gli allagamenti. Il livello del fiume all’Isola Tiberina ha creato forti disagi all’ospedale Fatebenefratelli dove è stato chiuso il Pronto Soccorso perché allagato.

Mentre si stimano i danni per il maltempo nel centro Italia e nel Lazio, la sitazione di Roma Capitale stenta a migliorare. Se le condizioni meteo sono migliorate, la viabilità è ancora molto compromessa, così come la sicurezza per alcune zone del Lungotevere (foto 1). La protezione civile di Roma è impegnata da diverse ore a rimuovere l’acqua dal pronto soccorso dell’Ospedale Fatebenefratelli, allagato per la piena del Tevere (foto 2-4). Ma il fiume è esondato anche in altre zone della Capitale e molte strade oggi sono chiuse alla viabilità (foto 5). Si segnalano in particolare il sottopasso di viale Tor di Quinto e quello in direzione Foro Italico che risultano allagato; in via dei Prati Fiscali si è verificato uno smottamento e la carreggiata è stata ristretta dal civico 48 al 100; mentre forti rallentamenti si segnalano sul G.R.A. e nel tratto Cassia-Flamini-Salaria e presso le rampe di accesso all’autostrada A 24.

Forti disagi anche per la circolazione di bus e treni con allagamenti nei sottopassi delle stazioni e in alcuni tratti di via dei Prati Fiscali, via Flaminia, Prima Porta , via Salaria e via Sabbatini. Le corse delle linee 69-92-690, 302-334, 200, 022, 037-039, 135, 232, 777 e 787 sono state deviate o parzialmente chiuse. Chiuse anche sulla ferrovia Roma-Nord le stazioni di Due Ponti e La Celsa per allagamento dei sottopassaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.