Ecologia e turismo, dove andare in vacanza eco in montagna

di Redazione 2

Nell’avvicinarci all’estate e alle vacanze noi di Ecologiae vogliamo consigliarvi alcune mete per soggiorni e viaggi ecosostenibili e a basso impatto ambientale, in luoghi mozzafiato del nostro ricco patrimonio naturalstico. Oggi vi parliamo dell’Alto Adige e delle ecovacanza “in tutta natura” nei masi Gallo Rosso dove, oltre alla bellezza del paesaggio e all’ospitalità familiare, alla cucina genuina e alla gastronomia tipica, vi è la possibilità di fare gite in bicicletta per i vigneti, o tuffi nelle piscine naturali senza cloro con pura acqua di montagna.

Il cloro viene definito un nemico della pelle perché tende a disidratare l’epidermide, soprattutto a contatto con il sole, e provoca spesso allergie. Nelle piscine di città, sia al chiuso sia all’aperto, il cloro viene impiegato come disinfettante antibatterico, ma nelle terme o nelle piscine naturali, si ha la possibilità di fare tuffi e bagni in acqua pura e non contaminata da sostanze chimiche. Una soluzione ottimale per unire una vacanza a basso impatto ambientale con i bagni in piscine di acqua sorgiva di montagna, è un soggiorno presso i masi dell’Alto Adige.

Tra questi si segnalano, per il rispetto dell’ambiente e per l’interessante offerta turistica, il maso Gallo Rosso Frötscherhof situato a Bressanone nel Sud Tirolo, una struttura risalente al XII secolo e recentemente ristrutturata secondo i criteri dell’edilizia biologica. Qui, in un paesaggio incontaminato, le vere attrazioni sono la bellezza della natura e le degustazioni enogastronomiche, oltre alla proverbiale ospitalità montana e al relax garantito. Il bagno nel laghetto di acqua sorgiva di montagna è uno dei momenti irrinunciabili offerti dal maso assieme ai prodotti genuini, come confettura di frutta, latte, uova, yogurt, sale di erbe aromatiche e sciroppi; alle passeggiate nei sentieri di montagna e alle escursioni in bicicletta. Per i più piccoli vi sono inoltre la fattoria degli animali, sempre pronti a ricevere attenzioni e coccole, e il parco giochi all’aperto.

[Fonte e foto: Frötscherhof]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.