Ecologia, Insieme per il fotovoltaico

di Valentina Ierrobino Commenta

fotovoltaico rinnovabiliSei in sostenitore dell’energia pulita? Possiedi o vorresti installare un impianto fotovoltaico? Credi che i costi per le rinnovabili siano troppo alti? Condividi il Manifesto We for solar, “Insieme per il fotovoltaico” e partecipa alla diffusione del fotovoltaico nel nostro Paese. We for solar è nato dalla mente del gruppo Juwi, fondato nel 1996 da Matthias Willenbacher e Fred Jung, e da allora leader mondiale nel settore delle rinnovabili. Dalla prima sede in Germania Juwi ha aperto filiali in tutto il mondo, Italia compresa.

Il progetto “Insieme per il fotovoltaico” è per il gruppo una realtà, la cui condivisione ha permesso una collaborazione tra Juwi, installatori e clienti volta alla riduzione dei costi per l’installazione e la messa in funzione degli impianti fotovoltaici.

Con il manifesto si vuole sensibilizzare l’opinione pubblica, il governo e le aziende produttrici di impianti fotovoltaici a calmierare i prezzi facendo in modo che l’energia pulita sia accessibile a tutti e non rimanga un privilegio per pochi, divenendo un diritto. Allo stesso tempo si chiede di investire sul fotovoltaico per rilanciare l’economia e creare nuovi posti di lavoro. Più volte e da più voci sono stati indicati i vantaggi della Green economy e ora più che mai c’è necessità di uscire dalla crisi finanziaria reinventando il mercato. Il potenziale dell’energia rinnovabile ed in primis i vantaggi del fotovoltaico devono essere noti e divulgati in modo trasparente a tutti i cittadini affinché possano scegliere tra le ultime tecnologie e innovazioni. In ultimo i sostenitori di We for solar chiedono sostegno e supporto dal basso, senza aspettare che siano i governi a prendere provvedimenti. Leggiamo il manifesto:

  • Vogliamo energia solare accessibile e conveniente;
  • Vogliamo contribuire a divulgare la cultura del fotovoltaico;
  • Vogliamo l’indipendenza energetica come diritto non come privilegio;
  • Vogliamo un futuro migliore per  nostri figli, la prima generazione di “nativi solari;
  • Vogliamo farlo adesso, vogliamo farlo insieme!

[Fonte e foto: We for solar]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>