Google Zeitgeist 2014, le cose più cercate dagli italiani su ambiente, alimentazione e scienza

di Matteo Carriero Commenta

Arrivano i dati di Google Zeitgeist 2014: quali indicazioni danno le ricerche degli italiani sullo “spirito del tempo”? Vediamo quali sono le cose più cercate dagli italiani in tema di ambiente, alimentazione e scienza su Google nell’anno che volge al termine.

Presentate le elaborazioni di Google Zeitgeist 2014: le cose più cercate dagli italiani per quanto concerne ambiente, alimentazione e scienza risultano come sempre interessanti, tanto per riassumere alcuni degli avvenimenti di maggiore impatto dell’anno che volge al termine, quanto per individuare il perdurare di tendenze e discussioni tematiche nel nostro paese.

Google Zeitgeist 2014, le parole più cercate in tema di ambiente

Una delle sezioni più interessanti di Google Zeitgeist 2014 è quella dedicata ai perché, ovvero alle parole correlate, nelle ricerche, al termine perché. Tra queste troviamo, molto significativamente, Energie rinnovabili al quarto posto. Un dato che testimonia, corroborando sondaggi e studi recenti, come resti alta l’attenzione dei cittadini italiani nei confronti delle energie rinnovabili, dello sviluppo sostenibile e di altre tematiche legate all’ecoresponsabilità come l’agricoltura biologica. È inoltre interessante notare come al primo posto della classifica sulle mete di vacanza emergenti si collochi un paradiso naturale come l’Isola di Gozo dell’arcipelago maltese delle Isole Calipsee.

P1000653

Google Zeitgeist 2014, le cose più cercate dagli italiani in tema di alimentazione

Google Zeitgeist anche quest’anno in tema di alimentazione fornisce una testimonianza degli interessi emergenti e consolidati della popolazione mondiale. Allargando lo sguardo dall’Italia al mondo, ma ovviamente senza escludere il nostro paese, scopriamo che le ricerche sulla cucina indiana surclassano quelle sulla cucina cinese e di gran lunga quelle sulla cucina francese, che cresce l’interesse per le preziose e genuine bacche di goji, che vincono il titolo di alimento dell’anno nelle ricerche, così come per i semi di chia, prodotti dalla Salvia hispanica in America centrale. Ancora una volta innumerevoli le ricerche riguardanti le calorie: “quante calorie assumere durante una giornata”, quante calorie contiene un determinato alimento, “come perdere peso”. Ricerche che comprovano da un lato la volontà di approfondire le proprie competenze alimentari, dall’altro il fatto che uno stile di vita salutare è lontano dall’essere imperante.

Google Zeitgeist 2014 Bacche di goji

Google Zeitgeist 2014, le ricerche più frequenti su scienza e astronomia più in particolare

Quali sono state le cose più cercate su Google in materia di scienza? Oltre alla triste volontà di scoprire qualcosa di più sul virus dell’ebola, tantissime sono state le ricerche correlate alle scienze astronomiche, con picchi ad aprile e ottobre in occasione delle eclissi (anche per la cosiddetta Luna Rossa). Inoltre si registra un’impennata di ricerche relative a “come diventare astronauta”, e ai buchi neri interstellari dopo l’uscita del film Interstellar di Christopher Nolan, che è riuscito a stimolare una nuova ondata di curiosità nei confronti di certi fenomeni astronomici. Ovviamente non finisce qui: nel Google Zeitgeist 2014 non poteva mancare la missione europea Rosetta. In particolare, secondo i dati del gigante del web, mentre il lander Philae si avvicinava alla cometa, registrando il suono del corpo che viaggiava a 135 km/h nello spazio, si sono moltiplicate per 77 volte le ricerche concernenti le parole “canto della cometa”.

Google Zeitgeist 2014 Rosetta

Photo credits | European Space Agency, Cocreatr,  Marufish, Larry Jacobsen, Berit Watkin, Giovanni-Bianco su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>