Nucleare Francia, attivista Greenpeace atterra su una centrale a Burgey

di Redazione Commenta

Si torna a parlare di energia nucleare in Francia dopo la spettacolare discesa dal cielo di un’attivista di Greenpeace che è atterrato dal suo parapendio a motore sulla centrale nucleare di Burgey, a circa 35 km est dalla città di Lione. L’azione dimostrativa è la seconda a distanza di pochi mesi promossa dall’associazione ecologista per dimostrare che il nucleare non è sicuro.

L’arresto dell’uomo è stato repentino, appena ha messo i piedi sul tetto dell’impianto, ma anche la sua azione di protesta è stata rapida, immediata, e sta facendo il giro del web dalla Francia.

[Fonte: AGI News]

[Photo Credit | Thinkstock]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.