Celle solari dipinte sulle pareti: il futuro del fotovoltaico

di Paola P. 12

La notizia di un’importante innovazione sta scuotendo in questi giorni il mondo dell’ energia rinnovabile. Ricercatori della Swansea University stanno sviluppando una nuova tecnologia amica dell’ambiente, che potrebbe generare una quantità di elettricità pari a quella che producono cinquanta parchi eolici in un anno.

Il dottor Dave Worsley sta studiando il modo di dipingere le celle solari sulle superfici flessibili in acciaio, usate comunemente per rivestire gli edifici.
Abbiamo collaborato con l’industria siderurgica per decenni -spiega il dottor Worsleyma la nostra attenzione si è concentrata sinora solo sul miglioramento della lunga durata e resistenza alla corrosione dell’acciaio, senza pensare a come migliorare la superficie esterna dei rivestimenti per ottenere qualcosa in più della semplice resistenza.


Uno dei ricercatori dell’Università di Swansea ha notato come la luce solare interagisca con la vernice degradandola, e da lì è nata l’idea di creare un nuovo metodo per catturare l’energia solare con il fotovoltaico.

A differenza dei tradizionali pannelli solari, i materiali in fase di sviluppo a Swansea sono più efficienti nel catturare la luce a bassa radiazione, il che significa che sono più adatti al clima britannico.
Usare materiali fotovoltaici all’interno della siderurgia rappresenterebbe una svolta cruciale per la diffusione dei pannelli solari.

Il progetto prevede che le celle fotovoltaiche vengano applicate all’acciaio con lo stesso metodo della pittura, durante il passaggio attraverso i rulli, nel processo di fabbricazione.
L’università di Swansea è ora leader di un partnerariato con la Bangor University, la University of Bath e l’Imperial College di Londra per sviluppare commercialmente validi materiali fotovoltaici per l’utilizzo all’interno della siderurgia. il potenziale per questo prodotto è immenso ed è segno della fertile collaborazione fra università e siderurgia.

Bisogna necessariamente unire le forze per dare una maggior spinta alla ricerca. E’ un segnale positivo per le energie rinnovabili, che fa fortemente sperare in una maggior coscienza dell’ energia solare come la risorsa dell’immediato futuro.

Commenti (12)

  1. Mi chiedevo a chi mi devo rivolgere per la rappresentanza e la vendita di questo prodotto in Calabria, sono già nel campo dell’edilizia da 10 anni insieme ai miei fratelli,possediamo un capannone idustriale di 1000 mq e vorremmo adoperarlo per questo fine.Mi potete dare delle risposte?

  2. Ciao Stefano, queste celle solari sono ancora in fase di sviluppo in via sperimentale in Gran Bretagna… non sappiamo se e quando saranno disponibili per il mercato, in caso di sviluppi ti terremo aggiornato…

  3. I believe this is among the most vital info for me. And i’m happy reading your article.
    However should statement on few general issues, The web site
    taste is ideal, the articles is really nice : D. Excellent process, cheers

    My webpage :: ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.