Gli italiani preferiscono il portafoglio all’ambiente

di Marco Mancini Commenta

Italiani poco interessati alla salute della Terra. E’ quanto risulta da un sondaggio Eurobarometro effettuato in tutti i Paesi della Comunità Europea e presentato ieri, tra gli altri, dall’europarlamentare e presidente della commissione europea sui cambiamenti climatici Guido Sacconi.

Secondo quanto raccontato dal sondaggio, in tutta Europa l’aspetto che più preoccupa i cittadini è la povertà, e subito dopo c’è l’ecologia. Sintomo che il problema ambientale è sempre più preponderante nella mente dei cittadini europei che cominciano finalmente a preoccuparsi dei propri comportamenti e di come questi possano influenzare la salute del nostro Pianeta. Tutti tranne gli italiani. Dallo stesso sondaggio infatti risulta che mentre in Europa la preoccupazione climatica è al 62% (con punte di oltre il 90% in Grecia e Cipro), in Italia questo è solo al 47% dopo, oltre alla povertà, anche al terrorismo internazionale, i conflitti armati e altri aspetti che evidentemente i media del nostro Paese comunicano molto di più del riscaldamento globale e affini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.